L’agricoltura e le province di Agrigento e Catania. La «Sagra del pane» e le ricette di Paolo Zappolatti

The Set Table

Image by rbarenblat via Flickr

calogeromira.wordpress.com

e-mail

I viaggi e la cucina

Le province di Agrigento e Catania

Santa Maria Licodia

Crema al cacao con nocciole ed anacardi, cioccolato fondente con nocciole o gianduia con nocciole intere oppure al latte con nocciole e nocciole intere.

Le torte o il risotto alla zucca (vedere anche qui sotto) ed il turismo: la crostata di mele con sciroppo d’acero ed il turismo canadese; la torta di zucchetti dell’Emilia Romagna e la torta di Treviglio di Bergamo; il risotto alla zucca gialla con fonduta di gorgonzola o il taleggio e rosmarino e l’Etna.

Due mie sequenze video, una sulla cucina ed una sul turismo ed altri miei album video su primi e focacce, pizze, pane, eccetera o i dolci, le granite, il pesce, i secondi ed i secondi di un sito.

Potete, peraltro, ricevere aggiornamenti sui testi di questo blog cercando il bottone apposito sulla destra dello schermo.

Rete. Eccovi anche le mie pagine I Like e Bebo.

Pancetta, zuppa ed altro. Penne al curry e pancetta, acini d’uva alla pancetta affumicata, necci (con farina di castagne), zuppa di fagioli cannellini, farinata di cavolo nero e la foto di una torta di pastafrolla alle mele.

Patate e… Patate e finocchi ed all’americana. Patate fritte, rosti di patate, zuppa di lenticchie con verza o vegetale e minestra di verza.

Risotti in mille modi. Risotto con funghi e pancetta – vedere anche sotto – o alla zucca, risotto al limone, al radicchio, con funghi porcini e verdure. Per maggiori ricette con penne, pancetta, curry o altri ingredienti vi ricordo anche che potete cliccare sulle varie categorie. Spero che possiate trovare moltissime ricette stupende e magari voterete anche più sotto!

Il risotto, la polenta, le patate, la pancetta ed il turismo. Mantova, il risotto ed i viaggi e l’Emilia della polenta di farina di castagne. Questa – si legge nel sito di Emilia Romagna turismo – è preparata con salsiccia e pancetta, sarebbe tipica dell’Alta Valle del Savio e viene servita con formaggio Raviggiolo.

Tortelli. Venezia e la polenta o i tortelli di patate di Prato. Ci sono altre località che hanno da fare con il turismo gastronomico e magari ve ne scrivo nei prossimi mesi. Nel frattempo potete votare più sotto.

18.01.10 Geo & Geo di Raitre si occupa ora – intorno alle sei della sera – dei resti natalizi. In studio la conduttrice Sveva Sagramola.

09.01.10 Si è detto qualcosa di concreto alla presentazione di stamattina – sabato nove gennaio – del gruppo del Pdl Sicilia alla Provincia di Agrigento? Questo gruppo è rappresentato a livello locale dall’assessore regionale al Bilancio e vicepresidente alla Regione, Michele Cimino, e dai consiglieri provinciali Orazio Guarraci, Carmelo D’Angelo e Leo Vinci.

12.12.09. In provincia di Agrigento, Sagra del pane a Montallegro, oggi pomeriggio dalle sei im piazza Giovanni Paolo II. Siete montallegresi, emigrati o dei paesi vicini? Sappiate anche che in questa cittadina in provincia di Agrigento c’è il bed and breakfast La mimosa con prezzi da venticinque a quaranta euro.

Mele e turismo. Io vi consiglierei altri posti, ma, se proprio non potete farne a meno, il turismo in Alsazia – regione francese – è anche legato alle mele.

Le ricette della cucina piacentina

– Un tipo di pasta, gli anolini

Un browser europeoOpera – e Mozilla o i sistemi operativi di Linux ed Apple. Neomedia.it

Spreadthesign, dizionario e linguaggio dei segni. Commissione europea – Istruzione e formazione

31.10.09 Ma, secondo voi, che cosa dirà il segretario regionale della Cisl siciliana, Maurizio Bernava, a Canicattì stasera, sabato trentuno ottobre? A Palazzo Stella, intorno alle cinque, interverrà ad un incontro del Lions di Canicattì, il cui presidente dovrebbe chiamarsi Silvano Messina.

22.10.09 – Maiale? Non ne so molto, ma lombata, costine, costolette, arista, testina e zampetti sono carne di maiale? Sulla spalla son sicuro, dovrebbe essere quella parte che ha a che fare con i prosciutti, ma ciò che è più importante è che tutti questi argomenti sono al centro di un programma mattutino di Raiuno giovedì ventidue ottobre. E conoscete i cuochi Cristian Tomei, Paolo Zappolatti ed Emanuela Pillin? Ospiti di un altro programma “culinario”…

22.10.09 Un programma mattutino di Raiuno si occupa delle mele – vedere anche sotto – golden, renette, fuji, imperatore, royal e stark. Magari vi scriverò – chissà quando – anche qualche ricetta “specialistica” e come sono queste mele “particolari”. Io, personalmente, preferisco uva, fichi, mandorle e pesche…

17.10.09 I giovani in agricoltura in provincia di Agrigento. Sinceramente, sono pessimista, ma chissà cosa dirà il professor Vincenzo Fazio ai soci del Lions club di Agrigento. La “chiacchierata” si terrà in occasione dell’inaugurazione dell’anno sociale sabato diciassette ottobre al Grand hotel dei Templi del Villaggio Mosè. Ho scoperto, peraltro, che il Lions club Agrigento Host è diretto dal dottor Angelo Pecoraro, mentre precedentemente era diretto dal dottore Salvatore Bennici.

05.10.09 La cucina anche nella mattinata di Raiuno di giovedì otto ottobre con un programma incentrato sulla carne macinata… Blu notte su Raitre si occupa alle 21.10 di venerdì…Ed il telefilm Battlestar Galactica su Rai4 (intorno alle 21.45)… Ve lo scrivo dopo…

05.10.09 – Risotto, polenta, patate e… Ecco un blog culinario  in italiano che si concentra principalmente sui dolci con il pane all’arancia ed altre ricette. Quest’altro spiega, invece, come preparare il tacchino ripieno e la mousse di mele. O magari vi piacciono il risotto alla pescatora, le patate con i funghi o lo spezzatino con i piselli oppure la polenta con zucca e parmigiano… Fra i siti ce n’è uno con la ricetta dei paccheri di Gragnano (probabilmente un tipo di pasta) con funghi porcini.

05.10.09 – Un assessore regionale e Montallegro. Ci sarete lunedì cinque ottobre alle dieci all’incontro dell’assessore regionale all’Agricoltura, Michele Cimino, al centro multimediale di Montallegro (provincia di Agrigento)? Dovrebbero esserci probabilmente i suoi elettori ed i direttori generali, gli amministratori, gli agricoltori ed i sindacati.

25.11.08 – L’acqua. Ancora un altro giorno di distribuzione idrica in provincia di Agrigento e chissà per quanti decenni durerà.

È migliorata la portata media agrigentina dell’acqua rispetto a ieri con 194 litri al secondo (venti dal consorzio Voltano, cento dall’impianto di dissalazione di Porto Empedocle, diciotto dal dissalatore di Gela e 56 dal Favara di Burgio e dai minidissalatori di Porto Empedocle), mentre a Sciacca 155 (rispetto alla stessa cifra ieri e precedentemente comprese una terza e quarta volta), a Licata 98 (peggio dei 102 di ieri, dei 133, 135 e dei dati di altre giornate precedenti), a Canicattì 54 (come ieri e più o meno come le volte precedenti o minore), a Ravanusa venti (un litro in meno di ieri e due e cinque rispetto ad altri giorni precedenti), Racalmuto sedici (costante rispetto alla giornata di ieri o sotto di due litri) e a Naro quindici (ancora un’altra cifra costante o quasi).

Agrigento. Sempre lunga la lista di Agrigento che comprende le vie Imera, Ragazzi del 99, Cicerone (punti bassi), San Giacomo, Porta di Mare, Recinto Oblati, Marsala, Madonna delle Rocche, Salvatore Campo, Zante, Vito Montaperto, dei giacinti, dei papaveri, della rugiada, Mario Gentilini e la zona Restivo. Interessati anche il viale dei giardini (sud), parte di via dei gerani, le vie delle dalie, degli oleandri, dei garofani e dei ciclamini, la strada statale 115 e a Fontanelle le cooperative Progresso, le palazzine Pantalena ed il centro commerciale così come a Villaseta e Monserrato la contrada Cugno Vela (quinto e sesto lotto), la via Pelagie, le cooperative basse di Monserrato e le case Torino ed a Giardina Gallotti le vie Catania, Messina, Prima, Ancona, Udine, Salerno, Pola (primo tratto e punti alti), Napoli, Croce ed il cortile Croce.

Canicattì e Sciacca. Domani acqua a Canicattì nelle vie senatore Sammartino e Pasolini, in contrada Giarre, vie Pertini e Giudice Saetta e la zona Pep, via Cigna, Greca, Resistenza, Laterizi, Cipro, Messina, Pirovano, Montebello, Milazzo, Del Moro, Varese, Caprera, Pisacane, Crescenzo, Orti, Suor Maria, Tiziano e Crescenzo. A Sciacca tre le contrade interessate ed una strada: le contrade Marina, San Marco ed Isabella e via De Gasperi.

Cattolica Eraclea e Licata. Nel centro vicino a Montallegro e Ribera servite le vie Peculio, monsignor Amato, Amendola, le contrade san Silvestro e Calvario, via Immacolata (lato sinistro), Oreto (zona nord) e la contrada Sonatore. A Licata tubature con acqua ad Oltreponte sud, Villaggio dei Fiori, la zona Plaia, il corso Serrovira, Ina Casa, il corso Italia, via Palma (lato sud) e la rete alta (sud e nord).

Naro, Racalmuto e Ravanusa. «Oro bianco» nella giornata di domani anche in queste tre cittadine. A Naro in viale Umberto, via San Giuliano e contrada Vanelle (lato destro); a Racalmuto nelle vie Macaluso e Duomo e nelle contrade Confine Grotte e Montagna, ai condomini di contrada Menta e nelle vie Garamoli, Noce e Serrone. A Ravanusa, infine, nelle vie Risorgimento, Galilei e Menadi.

25 novembre ‘08 – aggiornato 27 novembre ‘10

Risparmio energetico (forse)?

Annunci

La Sicilia, l’Italia la cucina e Vittorio Nocenzi

Carbonara con asparagi, vellutata di zucca speziata, barchette di zucchina spinosa. Frittata di asparagi e cucchiaini alle nocciole. Per la gastronomia guardare anche molto più sotto e… a proposito di frittate, vi piace «La frittata è fatta» di Edoardo Bennato?

Crema al cacao con nocciole ed anacardi, cioccolato fondente con nocciole o gianduia con nocciole intere oppure al latte con nocciole e nocciole intere

Una mia prima sequenza con «Russian Roulette» di Rihanna e «Your Love Is King» di Sade.

Una seconda “esotica”.

Un’altra “italica”.

Potete richiedere una canzone alle e-mail presenti in questa pagina.

09.01.10 Ottimo, stupendo. Vittorio Nocenzi del Banco del mutuo soccorso ed il suo rock progressivo a Mizar di Raidue nella notte fra sabato nove e domenica dieci intorno all’una di notte.

10.08.09 – Galati Mamertino. Saranno già arrivati a Galati Mamertino, in provincia di Messina? Arriveranno in giornata giovedì 13 agosto?

Gratteri. E, secondo voi, come è andato il pellegrinaggio a piedi per Gratteri (provincia di Palermo) ed altre città dell’«Itinerario jacopeo»? E quale città vi piace di più fra quelle toccate dai fedeli di San Giacomo?

Geraci Siculo, Gangi e Capizzi (rispettivamente province di Palermo – i primi due – e Messina)? Sperlinga, Villarosa e Nicosia (provincia di Enna)? E cosa ne pensate della festa di San Giacomo che si festeggia il dieci agosto a Villarosa? E del santuario dello Spirito Santo di Gangi o della «Battaglia di Cerami», il conte Ruggero ed i Saraceni?

27.06.09 – Provincia di Palermo. Gita sabato 27 giugno e domenica 28 giugno del Cai di Cefalù a Castelbuono, Geraci e Gangi ed all’area attrezzata Savochella di Petralia – tutte le località in provincia di Palermo – in auto e moto e con tenda.

Cefalù e la Rocca. Questa volta i confini sono più ampi perché – a quanto pare – avrebbero partecipato all’ultima escursione non soltanto il Club alpino di Cefalù, ma anche altri Cai siciliani (chissà quali sono e se qualcuno di voi ha partecipato, batta un colpo…).L’escursione dove si è tenuta? Semplice, alla Rocca di Cefalù

Rocca di Cefalù

Alle gole di Tiberio. Mancavano forse da un po’ di tempo le foto del Cai di Cefalù. Del resto è primavera ed oggi qualche socio del Club alpino italiano cefaludese ha “rimediato”. Sono, infatti, ritornate le foto di un’altra escursione, questa volta alle gole di Tiberio insieme ai soci di San Mauro Castelverde, altra cittadina in provincia di Palermo.

Gole di Tiberio

Sui monti Jato e Kumeta. Ecco una foto del Cai di Cefalù i cui soci sono stati in escursione – almeno così ha comunicato lo stesso Club alpino – sui monti Jato e Kumeta. Ecco altre foto di quest’escursione e quelle di una passeggiata a Gratteri.

E vi piace questa? Simpatica, no? O quest’altra?

E magari ne troverete altre interessanti “sfogliando” fra le categorie più a destra…

Ciclovia? Si può conoscere la «Ciclovia dei Laghi» il 3 luglio ad Anguillara Sabazia (in provincia di Roma) dalle 16, da piazza del Molo. Organizza Legambiente laziale.

Camminare in Liguria… Passeggiando sulla costa ligure della riserva di Bergeggi, in provincia di Savona. Con una visita alla cosiddetta Punta Prodani. Incontro nella cosiddetta via Aurelia all’edicola di Torre del Mare, alle 17. Poi due ore circa di camminata…

… Friuli… Conoscete il cosiddetto «Nordic walking explorer»? Sapreste dirmi qualcosa in più su questo sport? Ed avete prenotato entro la mattina di giovedì venti agosto per le sei ore di al parco delle Dolomiti friulane? Quando e dove? Alla piana di Pinedo, a quanto pare (non so dove sia) con ritrovo alle dieci a Cimolais, in provincia di Pordenone, al centro visite del parco. Dopo il quando anche il quanto… La mattinata ed il primo pomeriggio costeranno da sei a quattordici euro.

Potete prenotare entro le 17 di venerdì 26 giugno la partecipazione ad una gita domenica 28 giugno al parco delle Prealpi Giulie in Friuli. Ci sarebbero – non vivo lì – scivoli scavati nella roccia e cascate. Incontro alla mostra-miniera del Resartico a Resiutta (in provincia di Udine) alle nove e si continua più o meno fino alle 15. Costo trenta euro.

… ed i Castelli romani… Scendendo lungo lo Stivale dei parchi, c’è anche una passeggiata serale, sabato 27 giugno, al parco dei Castelli Romani, nel Lazio, al borgo – spero di non sbagliarmi – di Monte Porzio Catone. Vicoli, cantine, due chilometri e… partenza alle 21.30 per concludere intorno alle 22.30. Costo, in questo caso, di cinque euro e prenotazione fino alle 17.30 di venerdì 26 giugno.

Gastronomia. «Festa dell’intercultura» nella città di Bracciano (provincia di Roma) del parco di Bracciano-Martignano venerdì 26 giugno e sabato 27. Stand gastronomici e non sabato, dalle 15.30 e musica, giochi, balli e mostre fotografiche. Alle 18.30 una tavola rotonda.

Poggio Moiano. Visiterete sabato 29 agosto le piazzette di Poggio Moiano? Dalle venti in questa cittadina con il parco dei monti Lucretili. Mi chiedo, peraltro, che gusto abbia e se abbia un sapore piacevole la ciambella con l’anice, che si assaggerà sabato a Civitella di Licenza in occasione dei canti e dei balli di gruppi folcloristici.

Spreadthesign, dizionario e linguaggio dei segni. Commissione europea – Istruzione e formazione

Un browser europeoOpera – e Mozilla o i sistemi operativi di Linux ed Apple. Neomedia.it

22 aprile 2009 – aggiornato 20 marzo ‘10

calogeromira.wordpress.come-mail

Risparmio energetico (forse)?

Valerio Scanu, la cucina e Giacomo Puccini

calogeromira.wordpress.come-mail

Valerio Scanu

Un pranzo con vol au vent alla marmellata di zucca, cosiddetti tartufini al caprino e frutta secca, casarecce alla zucca e broccoli, insalata d’autunno, caramelle con gamberi e frutta secca e torta di mele, albicocche e noci. Pasta all’arrabbiata e passatelli in brodo. Infuso con i semi di finocchio ed una focaccia.

La bavarese, un dolce. Bavarese a modo suo, all’albicocca, al cocco e more e mirtilli o al latte di mandorla. Date, magari, un’occhiata alle categorie a destra…

Riso ai petti di pollo. Per la pizza del camionista, vedere qui e… sapevate che c’è stato un Matera Pizza Festival? A proposito di questa città, vedere per il turismo , invece, qui.

16.01.10 – Mozart. La sinfonia numero ventotto C-Dur KV200 a La grande musica di Tv2000 alla mezzanotte che conduce a domenica diciassette.

Valerio Scanu. Il video di «Mi manchi tu» e due mie sequenze dedicate a lui ed a lui e la Emi.

06.01.10 – Scanu e Messina. Un testo sul concerto di Valerio Scanu a Messina, se ricordo bene al Teatro Vittorio Emanuele. Inutile ricordarvi, peraltro, che ci sono i tag e le categorie o di non votare mai e poi mai il vostro carissimo Scanu!

Rete. Le mie pagine NetLog, Plurk, I Like, Bebo, Friendfeed, Twitter e Facebook.

09.11.09 – Il pesce. Pesce azzurro e pane e polenta su Odeon oggi, lunedì nove novembre, dalle otto e mezza. A Con i piedi per terra con una certa Gabriella Pirazzini.

Martedì dieci, nella mattinata di Raiuno, toccherà alla zucca ed ai cuochi Stefano Ciotti, Kotaro Noda, Laura e Margherita Landra, Morgan Pasqual e Roy Caceres. Questi ultimi due cucinerebbero ad una certa «5 sensi» di Malo ed alla locanda Solarola di Castel Guelfo (rispettivamente province di Vicenza e Bologna). Infine, vi piacciono la cacciagione e le nocciole (vedere sotto), già al centro di Eat Parade di Raidue? Questo programma torna martedì alle sei del mattino.

– La carbonara di zucchine e la pasta con verza e patate

I totani ripieni, il fegato alla veneta in agrodolce, la piadina romagnola e la salsa rossa

– Il castagnaccio, la torta di fecola di patate, farcita al cioccolato o al cioccolato fondente, la bavarese al caffè e le tisane dimagranti.

Crema al cacao con nocciole ed anacardi, cioccolato fondente con nocciole o gianduia con nocciole intere oppure al latte con nocciole e nocciole intere

03.11.09 – Bach. Sono di Johann Sebastian Bach i Brandenburgh Concerti n. 4, 5 e 6? Li potete seguire su Tv2000 (ex Sat2000) dopo le nove del mattino di martedì tre novembre. Insieme ad un buongiorno con Massimo Dapporto dopo le otto e a un documentario sui pastori del Caucaso alle dieci. Quel benedetto Canto notturno di un pastore errante dell’Asia di Giacomo Leopardi…

Il pastore del Caucaso. Un cane, il pastore del Caucaso…

B&b e lago Maggiore. Prezzi da trenta ad ottantacinque euro per il bed and breakfast La cascina di Monia e Mario a Borgo Ticino, in provincia di Novara. Avrebbero un pastore del Caucaso.

25.09.09 – Bollani, Rossini, Verdi e Puccini. Wow, il jazzista Stefano Bollani al Prix Italia… Con lui ci sarebbe l’Orchestra sinfonica della Rai ed un direttore  che dovrebbe chiamarsi Kristjan Jaervi per l’interpretazione di musiche di Gioachino Rossini, Giuseppe Verdi e Giacomo Puccini. Su Raidue alle 23.35.

– Giacomo Puccini. Messa di gloria?

Bach, Webern e Mozart. Tutto ciò oltre al consueto X Factor (1.40 della notte fra giovedì e venerdì e 6.25 di venerdì 25) e La musica di Raitre all’1.50 (Johann Sebastian Bach e Webern con la Fuga a sei voci, Wolfgang Amadeus Mozart con il Concerto in la maggiore KV 622 per clarinetto e orchestra); su All Music Loves Indie (22), Night Rmx (23) ed All Night (mezzanotte).

Venerdì 25 ci sarà Sì viaggiare (Raidue, dopo le dieci) e, prima, ed  un po’ tarduccio, un film che – se non sbaglio – ha fatto parlare di sé in Germania, Zucker! … Come diventare ebreo in sette giorni (Raiuno, 3.15 della notte fra giovedì 24 settembre e venerdì 25). Da non dimenticare anche Eat Parade (13.50 di venerdì 25).

Il teatro. Ma sarà teatro Il cartellone di Palco e retropalco, no?! Raidue quarantacinque minuti dopo la mezzanotte fra giovedì e venerdì.

Beyoncé. Raiuno trasmette la fiction Don Matteo 7 (21.10) con Terence Hill – e c’è Don Matteo 6 su Sat2000 venerdì 25 alle 9.10 e 16.55; Raidue Annozero (21.05) con Michele Santoro; Raitre il telefilm Flashpoint; una televisione nazionale Robin Hood principe dei ladri con Kevin Costner (21.10); Rai4 il film Bobby Z – Il signore della droga; Sat2000 Ad est di dove? (21.05) ed Emporio 42.12 (22.08); All Music una puntata di Mono che dovrebbe essere tutta dedicata a Beyoncé. Ci sono anche Rai Storia; Rainews24; Rai Gulp; Qoob; Rtl; Radio Fantastica, Radio cuore, Radio Italia, Radio Margherita, Radiouno, Radiodue, Radiotre ed Rds.

Caldarola ed il gelato. Doc3 su Raitre da Gaza (un quarto d’ora dopo la mezzanotte fra giovedì 24 e venerdì 25). Ci sono anche Rainews24 (anche alle sei del mattino), Usa 24h ed America today dopo le 2.35. Venerdì 25 non dimenticate La nuova famiglia Addams (Raiuno, 6.10 del mattino) con Morticia, Mercoledì e Gomez. Poi ci saranno, sempre per la mattinata di Raiuno, il pesce spada ed il palombo, il gelato o Caldarola, che dovrebbe essere in provincia di Macerata. Cosa ve ne sembra, inoltre, del carpaccio di pesce spada?

La mattinata di Raidue comprende, invece, Medicina33 (6.10 e dopo le dieci) e quella di Raitre La storia siamo noi (8.05) e la telenovela Terra nostra (13.05). Nel pomeriggio, invece, la Melevisione di Raitre (15.25) ed il blog satirico di Rai4 (15.45).

Su Sat2000 il meglio di Formato famiglia (0.26 e 13.05); Detto tra noi, Buongiorno con… Paola Quattrini e Storie tra le righe (dalle otto); Flying Doctors (alle 10.05), Lassie (alle 11), Madri e figli a cura dello psichiatra Vittorino Andreoli (alle 11.30); un documentario (alle 12.05); La grande musica di tale Itzhak Perman (alle 14.05); il meglio di 1×1 (alle 15.05).

Un browser europeoOpera – e Mozilla o i sistemi operativi di Linux ed Apple. Neomedia.it

Spreadthesign, dizionario e linguaggio dei segni. Commissione europea – Istruzione e formazione

24 settembre 2009 – aggiornato 5 settembre ‘10

calogeromira.wordpress.come-mail

Risparmio energetico (forse)?

Published in: on maggio 2, 2011 at 10:55 pm  Comments (2)  
Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: