Terra, gli avvocati e la sveglia

Il presidente dell’associazione «Antonino Caponnetto» di Fondi, provincia di Latina, ha scritto al ministro dell’Interno ed a tre parlamentari, fra cui Rita Borsellino, perché si diano da fare concretamente per l’imprenditore Ignazio Cutrò.

Agrigento. La Cisl di Agrigento è intervenuta sulla vicenda di Ignazio Cutrò dando ragione al magistrato Salvatore Vella.

23.01.10 Videosorveglianza per Cutrò a Bivona, un valido provvedimento probabilmente.

03.01.10 – Fondi. La manifestazione contro le mafie a Fondi, nel Lazio (con foto). Eccovi una foto e gli auguri di buon Natale e felice anno nuvo di Cutrò. A lui ed a tutti voi gli auguri di una buona Epifania.

02.12.09 Mi sembra molto interessante questo testo di Ignazio Cutrò. O no? E questo sullo svegliarsi, con commento da Fondi, provincia di Latina?

29.10.09 Ma chi è un certo Vittorio Villa? Forse lo sapremo dai mezzi di comunicazione di Agrigento visto che interverrà ad un seminario di studi dell’Ordine degli avvocati di Agrigento, guidato dal presidente Nino Gazziano. Il corso è fissato per giovedì ventinove ottobre dalle quattro e mezza nell’aula Livatino del Tribunale di Agrigento ed il tema è particolare, l’interpretazione giuridica e la retorica forense. Vi chiederei, peraltro, se conoscete il coordinatore – Vincenzo Avanzato – e l’avvocato Ignazio Valenza.

04.09.09 Forza Ignazio Cutrò, a cui qualcuno avrebbe rotto i fari di un mezzo pesante in cantiere.

21.05.09 Presentazione della prima associazione antiracket di Bivona, «Libere terre», stamattina 21 maggio alle 10 al supercinema Sardella della cittadina della provincia di Agrigento. E poi…

«Ma è così difficile lavorare in questo paese?» scrive Ignazio Cutrò, l’imprenditore di Bivona, la cittadina in provincia di Agrigento. La lettera «p» di paese è minuscola, quindi suppongo si riferisca a Bivona. Ancor prima nel testo, Cutrò aveva riferito dell’ennesima denuncia contro ignoti e scrive: «Quindi sicuramente qualcuno mi pensa e mi sta vicino la notte?!?!». Ma Cutrò non deve sicuramente arrendersi, deve andare avanti – come promette dal suo blog – e continuare la sua lotta con tranquillità e determinazione, come scrive.

calogeromira.wordpress.come-mail

2 febbraio 2009 – aggiornato 12 dicembre ‘10

Porto Empedocle, il «denaro facile» ed il sostituto procuratore Luca Sciarretta

Cosa ne pensate dell’assegnazione di una scorta all’ex sindaco di Porto Empedocle, Paolo Ferrara, nell’ambito dell’operazione Easy money, Denaro facile? Un’ottima idea, forse?

18.01.10 – Agrigento. Passavo vicino alla Questura di Agrigento ed ho visto numerosi giornalisti e collaboratori di telegiornali. Dopo avere chiesto cosa fosse successo, ecco la risposta: operazione antiusura a Porto Empedocle.

Molti di voi, probabilmente, non conosceranno i nomi degli arrestati, di cui si è saputo e si saprà dai mezzi di comunicazione, così come si vedranno le facce nei telegiornali – Roberto Melfa, Antonio Zambito, Alfonso Zambito, Pietro Anastasio Natale, Massimo Zicari,  Salvatore Falzone, Carmelo Filippazzo, Calogero Bordino ed Antonio Di Vincenzo.

Sciarretta. Ma di quanti di questi fatti si occupano il gip del tribunale di Agrigento, Stefano Zammuto ed il procuratore aggiunto Ignazio Fonzo ed i sostituti procuratori Adriano Scudieri e Luca Sciarretta? Non credo siano molti, ma posso sbagliarmi, le operazioni del dipartimento Reati di usura ed estorsione della Procura della Repubblica di Agrigento. Magari concordate con me. Ed intanto si sente, in questo momento, qualche sirena in strada.

18 gennaio ‘10 – aggiornato 22 gennaio ‘10

calogeromira.wordpress.come-mail

Favara, Aragona ed il Tribunale di Agrigento

A che punto è arrivato il processo nei confronti dell’aragonese Vincenzo Spoto per l’omicidio di Antonino Cacciatore? Il fatto – come ci ricorda un mezzo di comunicazione – avvenne a Favara, in provincia di Agrigento. Ve lo ricordate o soltanto un po’, come molti noi?

12 gennaio ‘10

calogeromira.wordpress.come-mail

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: