Il jazz ed i Massive Attack. Michael Jackson, i Backstreet Boys e l’Europa

Una lista nera di compagnie aeree messe al bando nell’Ue (pagina della Commissione europea).

In alta quota. La montagna e Buongiorno Europa di Raitre (una foto, forse in Svizzera).

Jackson, «Leave Me Alone» e la Romania. Avete visto il video di «Leave Me Alone» di Michael Jackson o, anni fa, il concerto di Bucarest, ora in video?

12.02.10 – I Massive Attack. Wow, il gruppo dei Massive Attack su Radio2 Rai… Trip hop, no? E c’è anche uno Chopin in jazz del musicista Riccardo Arrighini ad un programma, la Stanza della musica di Radio3 Suite…

19.01.10 – I Backstreet Boys. Stasera torna fino a mezzanotte il concerto dei Backstreet Boys su una televisione musicale (vedere sotto).

17.01.10 I passeggeri con problemi di deambulazione ed i viaggi in aereo e treno. Questo mi sembra un tema importante di Regioneuropa di Raitre (in onda fra un’ora, a mezzogiorno meno un quarto), insieme ad una mostra su Grace Kelly a Roma ed al gelato di Pizzo Calabro. Vi scrivo, forse, del turismo in questi luoghi?

25.12.09 Qualche vostro parente (sorella, fratello, cugino, cugina, ecc. ecc.) è rimasto fermo a Milano Linate o in qualche aeroporto del Centronord rischiando di rimanere lì a Natale o prendendo l’aereo con molta difficoltà? E come va con i treni o in autostrada? E le navi ed i taxi? Eravate alle stazioni ferroviarie di Roma (Tiburtina, Termini, ecc.) quando ci sono stati problemi?

Stefano Mensurati. Radiocity con Stefano Mensurati su Radio1 Rai e le difficoltà a spostarsi con i trasporti. Tag disponibili sul tema a fine articolo…

13.12.09 – Gli aerei, i treni ed il rimborso. Il rimborso del biglietto per ritardo o cancellazione del treno e acquisto dello stesso biglietto sul treno. Chissà come influenzerà la nostra vita il nuovo regolamento europeo per i diritti dei passeggeri ferroviari che prevederebbe queste misure.

Gli stupefacenti, la Serbia, il Montenegro e Copenhagen. Come l’ho saputo, vi chiederete. Tramite Radioeuropa, un programma radiofonico di Radio1 Rai (audio), che si è concentrata sul lancio di una campagna europea contro la droga, Serbia e Montenegro e la conferenza sul clima di Copenhagen.

Mostra danese ed i Backstreet Boys. A proposito di quest’ultimo argomento, cari lettori o turisti, si è anche parlato di una certa mostra Rethinking (Ripensando) alla locale Galleria nazionale (è lo Statens Museum for Kunst, il Museo di Stato per l’arte?). Infine, il concerto dei Backstreet Boys a Copenhagen per la campagna europea Play To Stop (Suona per fermare).

07.11.09 C’è anche un eurodeputato della Lega nord, Matteo Salvini (spero di non sbagliarmi), ad Omnibus di La7 martedì dieci novembre, dalle sette del mattino.

07.10.09 Che novità ci saranno? In aula l’Europarlamento mercoledì sette ottobre a Bruxelles, in Belgio, ed uno dei temi di discussione è il referendum irlandese sul Trattato di Lisbona. Credo sia più interessante il dibattito sulla possibilità di rimborso per i passeggeri in caso di fallimento di una compagnia aerea, visti i casi verificatisi… Più “noiosa” l’analisi del cosiddetto Statuto della società europea, qualcosa di cui non ero a conoscenza e che avrebbe più o meno a che fare con la giurisprudenza e l’economia. Un altro argomento all’esame degli eurodeputati sono anche i procedimenti penali transfrontalieri, al di là delle frontiere, un tema piuttosto importante su cui si voterà il giorno dopo. Buon lavoro agli europarlamentari.

… e l’otto… La comunicazione in Italia. Che temi importanti, l’informazione ed i media in Italia o la costituzione di una commissione sulla crisi economica e finanziaria… Speriamo che la discussione abbia qualche utilità ed in quest’ultimo caso ci sarà anche un voto. Sì o no anche per una risoluzione sul vertice del G20 a Pittsburg e su aiuti a Paesi più poveri contro la crisi. Scommettiamo che in Italia (ma anche in Germania) si parlerà della situazione mediatica nel Belpaese?

Chi parlerà. Fra gli interventi previsti quelli della commissaria che si occupa di comunicazione, Viviane Reding; degli eurodeputati David Sassoli, Debora Serracchiani e Rita Borsellino (Pd in Italia e Pse in Europa); Francesco Speroni e Mario Borghezio (Lega nord in Italia e tale Efd a livello europeo); Mario Mauro, Elisabetta Gardini e Salvatore Iacolino (Forza Italia e Ppe); Sonia Alfano e Gianni Vattimo (Italia dei valori e liberali dell’Alde); Oreste Rossi (in Europa con tale Efd); Carlo Casini (Udc e Ppe); Gianluca Susta (Pse in Europa); Fiorello Provera (Efd in ambito europeo); Clemente Mastella (Udeur e Ppe) ed Alfredo Pallone (Ppe).

28.12.08 – Romania. All’Europarlamento di Bruxelles una mostra con Bibbie preziose? Sarebbe stata organizzata dall’eurodeputato rumeno László Tokés, vescovo della chiesa calvinista di Romania.

– Località turistiche straniere (Vota)

– Quale di questi monumenti italiani vi piace di più? (Vota)

– La musica. Quale il vostro brano preferito? (Vota)

Un browser europeoOpera – e Mozilla o i sistemi operativi di Linux ed Apple. Neomedia.it

Crema al cacao con nocciole ed anacardi, cioccolato fondente con nocciole o gianduia con nocciole intere oppure al latte con nocciole e nocciole intere

Spreadthesign, dizionario e linguaggio dei segni. Commissione europea – Istruzione e formazione

28 dicembre ‘08 – aggiornato 12 agosto ‘10

calogeromira.wordpress.come-mail

Risparmio energetico (forse)?

Annunci
Published in: on giugno 28, 2011 at 10:58 pm  Lascia un commento  
Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Il treno di «Bellitalia», il basso Lazio ed il jazz. Ventimiglia e la provincia di Cuneo

calogeromira.wordpress.come-mail

La Sicilia, la provincia di Palermo e Cefalù

Il Piemonte e la provincia di Cuneo

Il turismo

Il Cai di Cefalù in escursione in treno – a quanto pare per due giorni – nel parco dell’Etna.

La provincia di Cuneo. Le locande occitane, la provincia di Cuneo ed il turismo. Per qualcos’altro da leggere su questo territorio, vedere anche molto più sotto.

Ventimiglia e Nizza. Ventimiglia ed un sito di opinioni turistiche e Nizza ed i viaggi. Per altri particolari su queste città o questa provincia leggere anche più sotto o cercare le categorie corrispondenti qui a destra.

Valle Roia. Alcune domande: sicuramente avrete sentito parlare della Valle Roia, ma di Giuseppe Biancheri? Dovrebbe essere stato presidente della Camera.

E conoscete Sergio Scibilia, presidente dell’associazione dedicata a Biancheri?

Mi chiedo, peraltro, se Enrico Vesco sia ancora assessore regionale ai Trasporti, probabilmente in Liguria.

06.09.10 – I castelli della provincia di Cuneo. I «Castelli in scena» in provincia di Cuneo.

05.01.10 – Il jazz di Sant’Anna Arresi. Magari eravate lì presenti a Sant’Anna Arresi o avete seguito il concerto di stasera a Radio3 Suite di Radio3 Rai. La vostra “critica” sul trio Jean Paul Bourelly 3 Kings dello stesso Bourelly con Marlon Browden e Jonas Hammond?

Natale e Nando Citarella. Peccato, infine. Ho scoperto soltanto ora che il Natale di Radio3 Suite – la Stanza della musica – era targato Nando Citarella. La musica popolare campana. Ottimo.

02.01.10 – Ferrovie. Il treno (foto ed altra foto) e la linea ferroviaria Cuneo – Ventimiglia – Nizza, le chiese bizantine della Puglia e di Monopoli (provincia di Bari – foto) sono due dei temi di Bellitalia di Raitre – video – che si concentra fra meno di venti minuti – stamattina, sabato due gennaio, all’una meno cinque – anche sul palazzo dello Stato maggiore dell’Aeronautica (foto di mongofliere), sul Museo della Ferrari e su L’adorazione dei pastori di Caravaggio (foto).

I servizi del programma di Cristina Di Domenico sono di Stefano Picasso, Costantino Foschini, Marco Hagge ed Anna Di Benedetto ed un’intervista riguarda il macchinista di treno Francesco Leonardi.

Aggiunta alcuni minuti dopo. Sullo stesso canale seguirà fra circa cinque minuti – una e venti – la nuova puntata di Mediterraneo con il velo in Turchia (foto); i pirati di Salè in Marocco, i mori e la Sicilia (servizio della giornalista Silvana Polizzi, che ho conosciuto – foto); Sourdun, che dovrebbe essere alla periferia di Parigi (foto), e l’argilla del Centro per le arti tradizionali di Al-Fustat (Il Cairo, Egitto – foto). I servizi sono, in questo caso, di Nora Boubetra per France 3; Alberto Romagnoli ed Ernesto Oliva. Infine, che ne pensate se mi occupo di turismo in tutti questi luoghi?

26.12.09 Buon Santo Stefano e godetevi le vostre feste natalizie, cari sardi e non, magari vedendo Mediterraneo di Raitre che, fra poco più di un’ora (venti minuti dopo l’una), andrà a vedere i cervi al parco naturale regionale della Corsica per un progetto realizzato in collaborazione con un parco della Sardegna; ad Imzdar, forse in Marocco, e nell’Alto Atlante per un progetto dell’associazione Eau Soleil e… siete mai stati nella città di Hum, in Croazia, o avete visto il dipinto più lungo del mondo di Djuka Siroglavic? O conoscete  il Théâtre du Centaure di Francia che si esibisce con alcuni cavalli? Fra qualche mese o anno forse vi scriverò di turismo in tutte queste località…

15.12.09 – Radio. Vi è piaciuto il concerto trasmesso da Radio3 Rai con The Hungry March Band? E come si traduce il nome del gruppo, «La banda del marzo affamato» o «della marcia affamata»?

Sant’Anna Arresi. Vi è piaciuto di più Jason Candler, Emily Fairey, Tom Abbs, Sasha Samner, Sebastian Isler, Cecil Sheib, John Waters, Kris Anton, Samantha Tsistinas, Adam Loudermilk, Kevin Raczka, Cousin John Heyenga o Sara Valentine? Dopo questa lunga lista vi chiederei se li avete visti al festival di Sant’Anna Arresi, in provincia di Cagliari, o li avete sentiti a Radio3 Suite e se vi piace questa rassegna jazz sarda. Votereste qualche jazzista più sotto?

28.11.09 – La fisarmonica. La giuria del «Festival della fisarmonica digitale» sarebbe stata presieduta da Angel Luis Castaño, che dovrebbe essere spagnolo. Le foto (vedere e votare anche sotto, magari aggiungendo brani).

21.11.09 Ci sarete al Festival della fisarmonica digitale di Roma? Stasera, sabato ventuno novembre, nella sala Sinopoli dell’Auditorium Parco della musica alle nove di sera con ingresso gratuito. Vi piace questa struttura di viale de Coubertin con libreria ed altro? A me abbastanza, forse anche per la presenza della collina in alto (dovrebbe essere quella dei Parioli).

Non conosco, invece, la ditta «Roland Europe» e la V-Accordion FR-7x. Passando alle persone, mi sono sconosciuti Cory Pesaturo (che sarebbe campione mondiale di fisarmonica «categoria digitale», titolo che avrebbe conquistato in Nuova Zelanda) così come il duo di Mario D’Amario – anche lui, a quanto sembra, campione mondiale di fisarmonica – e della cantante Silke. Scusatemi, non voglio sembrare cattivo, ma è per me un nome nuovo anche quello di Ludovic Beier o dell’attrice e conduttrice televisiva Alessandra Bellini, da Tutti pazzi per amore.

19.08.09 Vi sono piaciute le gesta dei briganti mercoledì 19 agosto all’ex chalet di Secinaro (provincia di L’Aquila)?

18.08.09 – Paolo Fresu e Gianmaria Testa. Oh, Gianmaria Testa (ed ovviamente Paolo Fresu) a «Time in Jazz», il festival di Berchidda. Martedì 18 agosto alla chiesa di Santa Croce di Itireddu (in provincia di Sassari) alle 11. Perché «ovviamente»? Perché – come forse saprete – Fresu è di Berchidda e l’ha inventato lui il festival… Praticamente il padrone di casa…

Il jazz di Berchidda. Il pianista Alberto Pibiri sarà al parco di Monserrato di Sassari alle 18.30 e, sempre a Sassari, la tromba di Ibrahim Maalouf alle 21.30 in piazza Santa Caterina. Sempre in piazza Santa Caterina, ma alle 23, ci saranno l’Orchestra Jazz della Sardegna, Bruno Tommaso e cantanti come Marcella Carboni, Silvia Corda, Giovanni Sanna Passino, Antonio Meloni e Graziano Solinas.

Chiusura di Time in jazz per quest’anno, no? E poi ditemi: vi piacciono le musiche di Testa, Fresu, Pibirri, Maalouf e dell’Orchestra jazz della Sardegna nonché di Bruno Tommaso e degli altri cantanti? Io ho seguito un concerto di Fresu ad Agrigento e lui era bravo…

17.08.09 Al festival jazz di Berchidda, in Sardegna, ci saranno l’Arielle Besson-Sylvain Rifflet Quintet Rockingchair, il Luca Aquino & Raffaele Casarano duo ed il Marcella Carboni & Elisabetta Antonini duo… Tutto per Time in Jazz lunedì 17 agosto…

Elena Ledda – 16.05.09 Elena Ledda canterà a Colzate, in provincia di Bergamo, stasera 16 maggio alle 21. L’ingresso sarà gratuito fino ad esaurimento posti nell’ambito della rassegna «Arie popolari». Quest’anno la rassegna ha preso il nome «Donna, il volto gentile del folk» ed ospiterà la cantante sarda dopo un altro concerto di una certa attesa, quello di Rosapaeda. Eccovi, peraltro, un altro appuntamento importante della musica popolare, in questo caso del Lazio.

La zampogna del basso Lazio. Torna il 16, 17 e 18 gennaio nelle cittadine di Itri, Maranola, Monte San Biagio e Lenola, tutte in provincia di Latina, il festival di musica e cultura popolare «La zampogna». Spero (quasi probabilmente ci riuscirò?) di fornirvi maggiori particolari nei prossimi giorni. Cominciamo dunque…

Itri e Lenola, briganti e cordoni. Domani, 16 gennaio, seminario sui briganti con Gioacchino Giammaria, uno specialista di tematiche relative al Lazio meridionale, Fernando Riccardi (il quale si è occupato di briganti nella sua attività) e Vincenzo Padiglione – professore di Discipline demoantropologiche alla Sapienza – al Museo del brigantaggio di Itri. L’incontro è organizzato dall’Istituto di storia e di arte del Lazio meridionale. Alle 18.30 concerto del Canzoniere dell’Appia e Musicalia Aurunca con ritmi composti dagli stessi briganti. A Lenola alle 21 cena-concerto su Corde e bordoni (se ricordo bene si tratta di una parte della zampogna) all’Hostaria I pozzi. Ulteriori aggiornamenti domani, venerdì 16 gennaio?

Monte San Biagio e la valle. Poi non sono riuscito ad aggiornare venerdì scorso. Pazienza ed andiamo avanti con il discorso… Eccovi qui, infatti, il programma di Monte San Biagio e Maranola (la quale è davvero una bella cittadina) che scriverò e aggiornerò a poco a poco. Cominciano, dunque, da Monte San Biagio dove il 17 gennaio alle 18 si è discusso alla Biblioteca comunale della Valle delle zampogne (ma di quale valle si tratta?). Purtroppo non so rispondervi perché non lo so e comunque  è peraltro giunto il momento di chiudere e la continuazione dovrà necessariamente seguire nei prossimi giorni…

25.07.09 Todo bem? Joana Amendoeira sabato 25 luglio al parco Villa comunale di Verdello, in provincia di Bergamo, per «Andar per musica». Si comincia alle 21 con ingresso libero.

25.07.09 Bodega (a quanto pare, un esponente del nuovo folk scozzese) ad «Andar per musica», la rassegna di Brembate Sotto, in provincia di Bergamo, dedicata al folk contemporaneo. Il concerto, con ingresso libero, si terrà alla locale Villa Tasca alle 21. Con lui – ha reso noto l’organizzazione – ci sarebbero tali musicisti: Gillian Chalmers alle pipes e whistles (cosa sono?), Ross Couper al violino, Tia Files alla chitarra acustica e basso, Norrie McIver alla fisarmonica, chitarra, tale djembe (chissà cosa è) e voce ed, infine, June Naylor alla clarsach (che, a quanto sembra, sarebbe un’arpa scozzese) ed al pianoforte.

Crema al cacao con nocciole ed anacardi, cioccolato fondente con nocciole o gianduia con nocciole intere oppure al latte con nocciole e nocciole intere

Spreadthesign, dizionario e linguaggio dei segni. Commissione europea – Istruzione e formazione

Un browser europeoOpera – e Mozilla o i sistemi operativi di Linux ed Apple. Neomedia.it

9 gennaio ‘09 – aggiornato 6 settembre ‘10

calogeromira.wordpress.come-mail

Risparmio energetico (forse)?

Published in: on maggio 15, 2011 at 11:35 am  Comments (1)  
Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Il lavoro per i dipendenti pubblici e l’Europa

Una mia prima sequenza con «Russian Roulette» di Rihanna e «Your Love Is King» di Sade ed una seconda “esotica”.

Un’altra “italica”.

Potete richiedere una canzone alle e-mail presenti in questa pagina.

Bruxelles, il turismo e le visite guidate.

03.03.10 – Europa. Scadenza oggi per alcune domande per posti end (esperto nazionale distaccato) a Bruxelles alla Commissione europea. Si tratta di offerte di lavoro esclusivamente per dipendenti pubblici.

Riguardano l’Ufficio europeo di selezione del personale (requisiti), le dg Concorrenza (requisiti), Allargamento (requisiti), Ricerca (requisiti), Salute e consumatori (requisiti), Commercio (requisiti) ed Energia e trasporti (requisiti).

Eccovi anche la modalità di presentazione della propria candidatura.

23.02.10 Secondo invito a presentare proposte per l’iniziativa tecnologica congiunta «Clean Sky» del settimo programma quadro 2007-2013 (pagina in inglese).

Le attività sono l’EcoDesign, il «Green Regional Aircraft» («Aereo regionale verde»), il «Green Rotorcraft», i «Sustainable and Green Engines» («Motori sostenibili e verdi») ed i Systems for Green Operations («Sistemi per operazioni verdi»). Scadenza oggi alle cinque del pomeriggio, fuso orario di Bruxelles.

02.02.10 – Agrigento. Cari imprenditori, commercialisti e consulenti del lavoro agrigentini, come è andato l’incontro sul Telefisco e la finanziaria di quest’anno? E fate parte, forse, di Confindustria, dell’Ordine dei dottori commercialisti e revisori contabili o dell’Ordine dei consulenti del lavoro di Agrigento? O, forse, magari, lavorate alla locale Agenzia delle entrate…

22.10.09 – Commissione Agricoltura dell’Europarlamento. Radioeuropa su Radiouno dopo le undici e mezza di giovedì ventidue ottobre… Il programma si è anche occupato il quattordici ottobre dell’opposizione a Blair presidente del Consiglio europeo con un’intervista a Paolo De Castro, ex ministro delle Risorse agricole e presidente della commissione Agricoltura dell’Europarlamento (audio). In generale, forse si dovrebbe fare di più per l’agricoltura…

31.08.09 – Il «cielo pulito». Avete già presentato la domanda o la invierete lunedì entro le cinque del pomeriggio? Scadenza il 31 agosto – secondo il fuso orario di Bruxelles e del Belgio – per il bando Clean Sky (Cielo pulito)?

I treni, le ferrovie europee ed una direttiva. Facevo una ricerca in internet per motivi di lavoro ed ho trovato questo riferimento alla direttiva europea 91/440/CEE sullo sviluppo delle ferrovie comunitarie.

Il provvedimento dell’Unione europea si pone l’obiettivo di facilitare la costituzione di un mercato unico europeo a livello ferroviario (vedete in proposito l’articolo 1 della stessa direttiva) garantendo l’autonomia di gestione delle società ferroviarie, separando la gestione delle infrastrutture di tipo ferroviario dal servizio di trasporto ed escludendo dal campo d’azione della stessa direttiva le società ferroviarie che operano a livello cittadino, extraurbano e regionale.

Nella direttiva si parla anche di risanamento della struttura finanziaria delle imprese ferroviarie e di possibilità di accesso alle reti ferroviarie per le associazioni internazionali di società del settore, ma anche per le società ferroviarie che a livello internazionale effettuano trasporto merci (se ho capito bene, gruppi internazionali di imprese o società di trasport merci potrebbero operare sulla rete ferroviaria italiana e quindi offrire collegamenti sulla rete nazionale o trasporto merci internazionale).

Garantita, inoltre, la separazione del patrimonio, del bilancio e della contabilità delle imprese ferroviarie da quella degli Stati membri Ue.

Su un altro aspetto del tema «treni» – quello della cosiddetta interoperabilità – c’è anche un’altra direttiva del Parlamento europeo e del Consiglio, la 2001/16/CE. L’interoperabilità consiste in pratica nell’apertura dei sistemi ferroviari europei alla concorrenza e all’interconnessione.

Al centro di questa direttiva ci sono le cosiddette «sti», specifiche tecniche di interoperabilità, le caratteristiche particolari dei sottosistemi ferroviari e delle loro parti che devono soddisfare entrambi le condizioni essenziali. Ogni sottosistema è, peraltro, oggetto di una specifica tecnica di interoperabilità e, se il caso, di più specifiche per linee, nodi, materiale rotabile o per problemi prioritari di interoperabilità.

Se, inoltre, siete interessati a maggiori particolari su questi due documenti legislativi, sappiate che pensavo di aggiungere altri particolari su quest’argomento o nelle prossime ore o nei prossimi giorni (beh, in un certo senso devo “studiare” un po’ il tema…). Buona giornata o serata, comunque…

– Il nuovo direttivo dell’Uic (Unione internazionale delle ferrovie) – testo in tedesco: Yoshio Ishida (East Japan Railway Company) presidente, Mauro Moretti (Fs) vicepresidente e Jean-Pierre Loubinoux (Société nationale des chemins de fer française) direttore generale

– Lunedì 4 maggio è previsto a Roma il secondo incontro del gruppo di lavoro Nuove tecnologie dell’Uic

Un browser europeoOpera – e Mozilla o i sistemi operativi di Linux ed Apple. Neomedia.it

Crema al cacao con nocciole ed anacardi, cioccolato fondente con nocciole o gianduia con nocciole intere oppure al latte con nocciole e nocciole intere

Spreadthesign, dizionario e linguaggio dei segni. Commissione europea – Istruzione e formazione

9 aprile 2009 – aggiornato 3 marzo ‘10

calogeromira.wordpress.come-mail

Risparmio energetico (forse)?

Published in: on maggio 9, 2010 at 9:05 pm  Lascia un commento  
Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , ,
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: