Firenze, il «Cous cous Fest» di San Vito Lo Capo, Alcamo e Laura Ravaioli

calogeromira.wordpress.come-mail

La provincia di Firenze ed il turismo

La provincia di Trapani e San Vito Lo Capo

Il mio profilo su un sito “fotografico”

Avete mai sentito parlare dei pittori Orazio Borgianni, Angelo Caroselli, Battistello Caracciolo, Mattia Preti e Caro Saraceni?

Firenze ed i caravaggeschi. E di altri artisti come Matthias Stomer, Gerrit van Honthorst, Dirk van Baburen,Valentin de Boulogne e Jusepe Ribera? Ed, infine, di Bartolomeo Manfredi o della presidentessa della Fondazione di studi di storia dell’arte Roberto Longhi di Firenze, Mina Gregori?

Alto Adige. Vi è piaciuta la manifestazione altoatesina Chef’s cup Südtirol?

27.09.10 – Il cous cous di San Vito Lo Capo. Opinioni sul Cous cous fest di quest’anno (programma e foto) o sulla partecipazione di Donatella Bianchi di Linea blu di Raiuno, Edoardo Raspelli (conduttore di due trasmissioni), Laura Ravaioli e Vladimir Luxuria? Fra i musicisti Carmen Consoli, Daniele Silvestri, Lello Analfino dei Tinturia, i Qbeta, gli Skarafunia, Dj Click e Tziganiada & Amrat Hussain Gypsy trio. Fra i cuochi Pino Cuttaia del ristorante La Madia di Licata, Corrado Assenza del Caffè Sicilia di Noto e Peppe Giuffrè.

30.09.09 – Gli Amish. La comunità Amish a Sat2000 alle 12.05 di mercoledì 30 settembre…

Il Cous cous fest, il turismo ed i fondi europei. Ci sarete alla tavola rotonda su offerta turistica integrata e fondi europei? A San Vito Lo Capo, in provincia di Trapani, alle 16.30. Durante il Cous Cous Fest ed in collaborazione con i cosiddetti «Open Days» Ue (che dovrebbero essere la settimana europea delle regioni e delle città)…

Organizza l‘assessorato regionale al Turismo, rappresentato da Marco Salerno, dirigente generale. E vi chiederei, pertanto, cosa ne pensate della politica di questo ente e di questo funzionario.

31.10.08 – Alcamo, vino e Trentino alto Adige. Il mio blog vi segnala un’occasione di confronto per gli imprenditori ed operatori vitivinicoli alcamesi. Oggi pomeriggio dalle 18 secondo seminario del progetto Wi. De. – Wine Development, sviluppo del vino – sul rilancio del territorio.

L’incontro si terrà nella sala Rubino del centro congressi Marconi di Alcamo, in provincia di Trapani. Le relazioni saranno di Cristina Zambanini (presidentessa del Movimento turismo del vino del Trentino Alto Adige), di Gianni Roda (presidente dell’enoteca regionale Emilia Romagna) e di Iole Piscolla (direttrice del Centro studi e servizi strade del vino e dei sapori d’Italia). Il progetto è finanziato tramite il por Sicilia 2000/2006, il piano operativo regionale.

Un browser europeoOpera – e Mozilla o i sistemi operativi di Linux ed Apple. Neomedia

Crema al cacao con nocciole ed anacardi, cioccolato fondente con nocciole o gianduia con nocciole intere oppure al latte con nocciole e nocciole intere

Spreadthesign, dizionario e linguaggio dei segni. Commissione europea – Istruzione e formazione

 

31 ottobre ‘08 – aggiornato 27 settembre ‘10

Risparmio energetico (forse)?

Taranto, Avetrana e Sarah Scazzi

calogeromira.wordpress.come-mail

La Puglia, la provincia di Taranto ed Avetrana

In un parere medico, il professor Luigi Strada ha ritenuto che alcune cicatrici di Michele Misseri del sette ottobre possano risalire al giorno in cui Sarah Scazzi è stata uccisa.

26.11.10 La Procura della Repubblica di Taranto – su decisione del procuratore aggiunto Pietro Argentino e del sostituto procuratore Maurizio Carbone – ha sequestrato video dell’inchiesta sui fatti di Avetrana, fra cui un interrogatorio che sarebbe stato trasmesso da una televisione. E sulla vicenda sono intervenute l’Agcom, il presidente del sindacato dei giornalisti ed il garante per la privacy.

Si è parlato sui mezzi di comunicazione anche della località, della contrada Mosca, nella zona di Avetrana.

05.12.10 Il cadavere trovato nel famosissimo pozzo «potrebbe non essere di Sarah Scazzi», secondo Sabrina Misseri. Questo quanto comunicato qualche settimana fa dal suo avvocato, Emilia Velletri.

28.10.10 Cosa ne pensate dell’«invito» del vicesindaco di Avetrana «ad allentare l’assedio mediatico»?

27.10.10 Ho scoperto che alle indagini sul caso Sarah Scazzi collaborano il colonnello dei carabinieri Antonio Russo ed il medico legale Luigi Strada.

26.10.10 Valentina Misseri ha incontrato il padre, Michele Misseri, in carcere e lo avrebbe convinto a cambiare avvocato. E Sabrina Misseri avrebbe detto al padre di non dare più alcuni soldi – che aveva dato – a Sarah Scazzi.

– – –

Cosa ne pensate dell’ordinanza del sindaco di Avetrana che vieta il «turismo dell’orrore» in alcune strade? Buon lavoro alla Protezione civile, ai carabinieri, ai vigili urbani ed ai poliziotti.

20.10.10 Ma il gip della Procura della Repubblica di Taranto, Martino Rosati, ha convalidato il fermo di Sabrina Misseri? Se non sbaglio, sì. Intanto, Cosima Serrano ha ripetuto giorni fa al vicesindaco di Avetrana che sua figlia è innocente, mentre in queste settimane sono emerse contraddizioni fra il racconto di Mariangela Spagnoletti e quello di Sabrina Misseri. Intanto, si è parlato del cosiddetto «turismo dell’orrore» in paese.

18.10.10 Forse sarà necessario l’ultimo grado di giudizio per sapere la verità su Sabrina Misseri. Da un lato la sua verità, dall’altro quella di Michele Misseri a proposito dell’uccisione di Sarah Scazzi. L’avvocato di Sabrina Misseri, Vito Russo, ha richiesto, inoltre, il cosiddetto incidente probatorio e dovrebbe essersi svolta nel carcere di Taranto l’udienza per la convalida del fermo della ragazza. Buon lavoro, dunque, alla Procura di Taranto.

– – –

Ho letto, peraltro, che hanno polemizzato con il difensore di Michele Misseri, l’avvocato Daniele Galoppa, sia il legale Vito Russo sia la collega Emilia Velletri. L’avvocato di Concetta Scazzi, Nicodemo Gentile, ha sostenuto che, dopo tutte queste vicende, è come se la donna avesse saputo di nuovo del decesso.

– – –

Su questo omicidio sono intervenuti anche, con pareri a convegni o sui mezzi di comunicazione, i professori Vincenzo Mastronardi e Massimo Di Giannantonio, rispettivamente delle Università «La Sapienza» di Roma e «Gabriele D’Annunzio» di Chieti, lo psichiatra Piero Petrini, il presidente di «Telefono azzurro», Ernesto Caffo, ed anche qualche altro esperto. Questi i numeri pro-infanzia:

l’1.96.96 oppure l’199.15.15.15, il 114 ed il 116.000

– – –

Nei giorni scorsi il comandante provinciale dei carabinieri di Taranto, Giovanni De Blasio, ha detto che è stata ritrovata la batteria del telefonino di Sarah Scazzi. Intanto, un ragazzo, Ivano Russo, ha sostenuto che non ci capisce più nulla in questa vicenda ed il procuratore della Repubblica di Taranto, Franco Sebastio, ha escluso il movente della gelosia fra Sarah Scazzi e Sabrina Misseri, che sarebbero state entrambe invaghite per un ragazzo.

20 ottobre ’10 – aggiornato 5 dicembre ’10






%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: