L’operazione antidroga e le strade di Agrigento

calogeromira.wordpress.come-mail

La Sicilia, la provincia di Agrigento e Canicattì

Ha sicuramente bloccato il traffico stradale – ma giustamente – l’operazione antidroga di oggi in provincia di Agrigento. Quella che ha riguardato chi aveva dato la droga al sindaco di Racalmuto, Salvatore Petrotto.Traffico fermo vicino alla Questura agrigentina.

7 ottobre ’10

Porto Empedocle, il «denaro facile» ed il sostituto procuratore Luca Sciarretta

Cosa ne pensate dell’assegnazione di una scorta all’ex sindaco di Porto Empedocle, Paolo Ferrara, nell’ambito dell’operazione Easy money, Denaro facile? Un’ottima idea, forse?

18.01.10 – Agrigento. Passavo vicino alla Questura di Agrigento ed ho visto numerosi giornalisti e collaboratori di telegiornali. Dopo avere chiesto cosa fosse successo, ecco la risposta: operazione antiusura a Porto Empedocle.

Molti di voi, probabilmente, non conosceranno i nomi degli arrestati, di cui si è saputo e si saprà dai mezzi di comunicazione, così come si vedranno le facce nei telegiornali – Roberto Melfa, Antonio Zambito, Alfonso Zambito, Pietro Anastasio Natale, Massimo Zicari,  Salvatore Falzone, Carmelo Filippazzo, Calogero Bordino ed Antonio Di Vincenzo.

Sciarretta. Ma di quanti di questi fatti si occupano il gip del tribunale di Agrigento, Stefano Zammuto ed il procuratore aggiunto Ignazio Fonzo ed i sostituti procuratori Adriano Scudieri e Luca Sciarretta? Non credo siano molti, ma posso sbagliarmi, le operazioni del dipartimento Reati di usura ed estorsione della Procura della Repubblica di Agrigento. Magari concordate con me. Ed intanto si sente, in questo momento, qualche sirena in strada.

18 gennaio ‘10 – aggiornato 22 gennaio ‘10

calogeromira.wordpress.come-mail

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: