La Villa del Casale, Luca Napolitano, Alice Bellagamba e la fotografia

calogeromira.wordpress.come-mail

Luca Napolitano ed Alice Bellagamba

Alice Castello e la provincia di Vercelli

Il Piemonte

Il mio profilo Twitter

Luca Napolitano chiacchiera a Zurigovideo ed una mia sequenza video.

03.07.10 Alice Bellagamba, Luca Napolitano ed Alice Castello. Alice Bellagamba e Luca Napolitano sabato tre luglio alla Festa dei giovani di Alice Castello. Dovrebbe essere in provincia di Vercelli.

Nemi ed… il turismo (foto). Per la categoria relativa a questa cittadina rivolgete lo sguardo qui a destra…

23.01.10 – Nemi, Caserta e Cartagena. Nemi (forse vicino alla città di Roma), la Reggia di Caserta e Cartagena – in Colombia? – in una puntata del programma Sì viaggiare di Raidue. Questa trasmissione torna stanotte, fra sabato ventitre e domenica ventiquattro, quasi all’una e mezza. Ma il notissimo monumento casertano è del Vanvitelli?

23.01.10 Salonicco, i dervisci turchi e la Basilicata. Salonicco e scavi finanziati dall’Ue, i dervisci rotanti di Konya (forse in Turchia) e San Costantino Albanese – che dovrebbe essere in Basilicata – al programma Levante di Raitre domattina, sabato ventitre gennaio, alle undici e mezza.

17.10.09 – Assisi, Merano, Caserta e… Bell’Italia dedica la sua puntata di sabato diciassette ottobre ad Assisi, Pietrasanta (in  provincia di Lucca?), Merano (provincia di Bolzano), Caserta e Montalto Dora (provincia di Torino?). A Pietrasanta inquadrato intorno all’una dalle telecamere di Raitre il campanile del Duomo, forse di Michelangelo; a Merano al centro dell’attenzione il Castel Trauttsmandorff e ad Assisi la Selva di San Francesco; quindi, il Parco di Caserta.

10.07.09 – Le sagre vicentine. Siete stati magari alla Sagra del prezioso di Vicenza? E parteciperete, in provincia, alla fiera di Sant’Anna a Dueville o alla sagra del Redentore di Ponte di Barbarano Vicentino? Forse sì o forse no… Ma passiamo a Palermo…

Mosaici e Palermo. Studi sui mosaici o di fotografia o passione per la musica sufi? Conferenza mondiale sui mosaici da oggi a domenica alla «Società siciliana per la storia patria» (piazza San Domenico 1, vicino a via Roma e alla Vucciria) a Palermo di archeologi, architetti, restauratori, storici dell’arte e amministratori. Prevista anche una visita-studio alla Villa romana del Casale di Piazza Armerina, in provincia di Enna, giovedì prossimo.

Fotografia palermitana. Tempo fino ad oggi per iscriversi al seminario sulla storia e tutela del patrimonio fotografico organizzato dall’Atelier Teatro Montevergini, a Palermo (vicino a corso Vittorio Emanuele ed alla cattedrale), per giovedì prossimo. Preannunciati tre seminari di professionisti del «Metropolitan Museum of Art» e dello studio di restauro «The Better Image», entrambi di New York. Dalle nove di giovedì interverranno in inglese Nora Kennedy (responsabile del laboratorio di restauro di fotografie del The Metropolitan Museum of Art), Peter Mustardo (direttore del The Better Image) e in italiano Luisa Casella (borsista della Mellon Foundation).

Musica e stage sufi. Voi che mi seguite amate musiche esotiche ed in particolare orientali? Ecco allora ciò che fa per voi, uno stage di musica sufi – nello specifico di flauto ney – che si svolge da domani a domenica al Conservatorio di Palermo. Questo tipo di musica è tipica dei dervisci rotanti e dell’area ottomana. La direzione è di Stéphane Gallet (associazione «Voix des Voies» di Parigi) con Giovanni De Zorzi, docente di flauto ney al conservatorio Pedrollo di Vicenza.

Concerti sabato 25 degli allievi nell’aula Scarlatti del conservatorio e domenica 26 di Gallet (flauto ney, voce, viella yailı tanbûr), Giovanni De Zorzi (flauto ney e voce) e Francesco Clera (percussioni) nella basilica di San Francesco d’Assisi di Palermo. Prevista anche una lettura di poesia sufi al «Teatro delle Balate» nel quartiere palermitano dell’Alberghieria e il corso avrà la durata di 30 ore.

Un browser europeoOpera – e Mozilla o i sistemi operativi di Linux ed Apple. Neomedia.it

Crema al cacao con nocciole ed anacardi, cioccolato fondente con nocciole o gianduia con nocciole intere oppure al latte con nocciole e nocciole intere

Spreadthesign, dizionario e linguaggio dei segni. Commissione europea – Istruzione e formazione

20 ottobre ’08 – aggiornato 15 settembre ‘10

Risparmio energetico (forse)

Cagliari ed Alghero. Pamela, Carano ed Alessandra Amoroso

calogeromira.wordpress.come-mail

Alessandra Amoroso, il pop e la musica

Le province di Cagliari e Alghero

La Sardegna

Una mia prima sequenza “esotica”.

Una seconda con canzoni straniere.

Un’altra “italica”.

Alessandra Amoroso, Cagliari ed Alghero. Alcune foto di un concerto a Cagliari ed altre ad Alghero.

04.05.10 – Provincia di Caserta. Ci sarete al concerto di Alessandra Amoroso e Pamela stasera alla Festa di Carano? Andrete da Pozzuoli?

E come sono Sessa Aurunca e la Piazza nuova? Ed il santuario e la festa della Madonna Maria Santissima della Libera?

Una sequenza di video relativa alla Amoroso, la categoria qui a destra a lei dedicata (più la sottoscrizione gratuita a questo blog) e le mie pagine Friendfeed, Twitter e Facebook.

La Amoroso e… “Specializzate”, invece, una prima sequenza, una seconda ed una terza. E potete richiedere una canzone alle e-mail presenti in questa pagina.

Un browser europeoOpera – e Mozilla o i sistemi operativi di Linux ed Apple. Neomedia.it

Crema al cacao con nocciole ed anacardi, cioccolato fondente con nocciole o gianduia con nocciole intere oppure al latte con nocciole e nocciole intere

Spreadthesign, dizionario e linguaggio dei segni. Commissione europea – Istruzione e formazione

4 maggio ‘10 – aggiornato 8 settembre ‘10

calogeromira.wordpress.come-mail

Risparmio energetico (forse)?

San Felice a Cancello e Nello Renella

Il mio bloge-mail

La Campania, la provincia di Caserta e San Felice a Cancello

Ottima la donazione degli organi di Nello Renella, di San Felice a Cancello, in provincia di Caserta, deceduto a causa di un botto. Nulla da fare agli ospedali di Maddaloni e Caserta e sulla vicenda del giovane è anche intervenuta una portavoce.

Venerdì 7 gennaio ’11






Ballarò, Palermo e Salvatore Balistreri. Napoli, Domenico Vecchione e le morti bianche

calogeromira.wordpress.come-mail

La provincia di Agrigento, Grotte e Cianciana

La Sicilia e le province di Palermo e Caltanissetta

La Campania, le province di Napoli e Caserta

Marigliano e   Capua

La Toscana, la provincia di Pistoia e Pescia

Il Veneto e la provincia di Padova

La Liguria e la provincia di La Spezia

Ho provato a cercare altri particolare su alcuni siti a proposito di un incidente d’auto, ma non ho trovato nulla. Eccovi, comunque, quanto ho trovato su un fatto di cronaca in uno di di questi siti. Morti due operai, Salvatore Balistreri nel quartiere di Ballarò, a Palermo, e Domenico Vecchione a Marigliano, in provincia di Napoli.

17.09.10 – La Spezia e Padova. Purtroppo ancora un incidente mortale sul lavoro e la vittima, a La Spezia, si chiama, in questo caso, Claudio Bonfante, di Padova. Condoglianze alla famiglia ed agli amici.

16.09.10 – Capua. Ventuno indagati per la morte dei tre operai a Capua, abbiamo saputo giorni fa dai mezzi di comunicazione, e l’intervento del presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano.

13.09.10 – Capua. Prepariamoci a giusti tempi lunghi per indagini approfondite sulla morte di tre operai a Capua, provincia di Caserta. Le vittime di questo incidente sul lavoro sono – come abbiamo appreso dai media – Antonio Di Matteo, Vincenzo Musso e Giuseppe Cecere.

13.09.10 – Pescia. Purtroppo lascia la moglie ed un bambino il manovale Marius Birt, deceduto in località Calamari (Pescia, provincia di Pistoia) in un incidente sul lavoro. Condoglianze a loro.

30.03.10 – Grotte e Pietro Aquilina. Ho appreso la notizia tramite un mezzo di comunicazione e vorrei fare le mie condoglianze ai parenti dell’operaio Pietro Aquilina di Grotte, in provincia di Agrigento.

01.12.09 – Mussomeli e Cianciana. Condoglianze alle famiglie di Salvatore Ansalone e Vincenzo La Mattina di Mussomeli (provincia di Caltanissetta), deceduti in un incidente stradale sulla Palermo-Agrigento, forse – se ricordo bene – vicino a Lercara Friddi. Condoglianze, inoltre, ai parenti di Giuseppe Setticasi di Cianciana (provincia di Agrigento), anche lui deceduto, ma per un incidente sul lavoro. L’Ismett di Palermo, i trapianti e le donazioni di 0rgani.

1 dicembre ‘09 – aggiornato 25 settembre ‘10

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: