Cison di Valmarino, Grosseto e Massimo Aloccia. Roma, Pordenone, Greve di Chianti e Pontecagnano

L’Italia, il Veneto e la provincia di Treviso

Il Lazio e la provincia di Roma

La Campania, la provincia di Salerno e Pontecagnano

La Toscana, le province di Firenze  e Grosseto

e Greve di Chianti

Il Friuli e la provincia di Pordenone

Ancora un incidente aereo e questa volta è deceduto un signore, Massimo Aloccia di Grosseto – pagina e testo anche qui. Condoglianze alla sua famiglia ed agli amici.

11.12.10 Purtroppo si è schiantato giorni fa contro un deposito un aereo ed è deceduto nella zona di Roma il pilota Giovanni Magliocca.

13.09.10 Suscitano tristezza le morti di un ex assessore di Pordenone, Claudio Rosset, e della sua compagna, Michela Marconi, a Cima Tre Scarperi, sulle cosiddette Dolomiti di Sesto. Ma anche  quella di un uomo, Riccardo Galardi, a Greve di Chianti, in Toscana, provincia di Firenze.

Dobbiaco e Pordenone. Nel primo caso era prevista una gita a Dobbiaco, in provincia di Bolzano, con partenza dall’aeroclub «La Comina» di Pordenone. Questa era prevista con un cosiddetto P92JS dedicato – con il nome di «I Umbè» – all’esponente politico Umberto Bossi. Secondo quanto ho saputo dai mezzi di comunicazione, Giuseppe Leoni, presidente dell’Aeroclub Italia, avrebbe dedicato alcuni velivoli a ministri della Repubblica e politici.

Rosset sarebbe, inoltre, rimasto ferito tempo fa in un incidente con un aereo che precipitò a Pordenone, davanti alla chiesetta di San Lorenzo. Quest’ultima – si è appreso dai media – si troverebbe nel quartiere di Rorai Grande. Quella volta c’era sul mezzo anche l’ex vicesindaco leghista, Massimo Lionello.

Buon lavoro, infine, per entrambi gli incidenti, all’«Ansv», l’«Agenzia nazionale per la sicurezza del volo».

05.09.10 – Pontecagnano e Piergiorgio Avagliano. Forse sembra che quest’anno stiano aumentando i paracadutisti che muoiono. Forse. In ogni caso, sono dispiaciuto della morte – credo, avvenuta ieri – di Piergiorgio Avagliano a Pontecagnano, in provincia di Salerno.

5 settembre ’10 – aggiornato lunedì ventisette giugno ’11

Annunci

Messina, la Sperlinga ed Harry Potter. L’isola di Brac, la Val Gardena, l’Europa e la Bolivia

calogeromira.wordpress.come-mail

Il programma Alle falde del Kilimangiaro di Raitre torna in Val Gardena (vedere sotto) e va a Madrid, all’isola di Brac in Croazia (video) così come nella West Coast degli Stati Uniti, a Cuba – la capitale L’Avana – ed in Bolivia. Domenica pomeriggio, diciassette gennaio, alle tre.

06.12.09 – Val Gardena e… Siete mai stati all’isola di Kiwaju, in Kenya (vedere anche più sotto) a fare immersioni e snorkeling; a Dar es Salaam, in Tanzania; a Mahe e Denis Island, nelle Seichelles, e ad Ortisei, in Val Gardena?

E cosa ne pensate del lavoro del missionario padre Fulgenzio Cortesi e dei libri Scappo via di Attilio Wanderlingh e Terre d’avventura di Folco Quilici? Tutto ciò in Alle falde del Kilimangiaro questo pomeriggio, domenica sei dicembre, dopo le tre. Vi scrivo del turismo in tutte queste località?

09.11.09 – Willie Fog in gonnella. Pensavo ad un nuovo titolo per questo testo e me ne è venuto in mente uno da cruciverba, che non ho scelto e probabilmente non vi riferirò. Comunque, non so se abbiate mai sentito parlare dell’aviatrice Amalia Eathart, e del suo quasi-giro del mondo. Se ne occupa Chi l’ha visto di Raitre oggi, nove novembre, dalle nove e dieci di sera, con Federica Sciarelli. Per un voto sui viaggi (non per il mondo, probabilmente), vedere anche sotto.

03.11.09 – Il Kenya. I rinoceronti… Wow… Su Tv2000, nuovo nome di Sat2000, martedì tre novembre alle nove e quaranta di sera. Dal Masai Mara in Kenya (vedere anche sotto).

03.11.09 – I mezzi sociali ed i viaggi. I mezzi sociali influenzerebbero negli Stati Uniti le scelte di viaggio dei turisti. Sarà vero? Per un voto, vedere molto sotto… Non vi anticipo nulla.

14.09.09 Davvero un po’ tardi l’inizio di Correva l’anno (Raitre, 23.55) che parla del bombardamento di Messina e dell’operazione Husky nella Sicilia del ’43. Più tardi finisce Miss Italia (Raiuno, 21.10), seguito dal DopoMiss (0.50). E, peraltro, vi ricordate la canzone dei Pitura Freska “Sarà vero, dopo Miss Italia avere un papa nero”? Forse il gruppo si riferiva alla profezia di Nostradamus? Vedere più sotto per i nomi delle aspiranti miss Italia.

Viaggiare in Kenya. Stella del Sud alle 4.55 di martedì 15 settembre su Raiuno. Sul Kenya…

Il rap. Per i più “musicali” c’è X Factor alle 19 su Raidue ed alle 20.10 su Rai4. Su All Music Inbox (19.05), Rapture (21), Loves Urban (22), Night Rmx (23) e All Night (24). Sull’altra tv musicale Lovetest (18.05).

Harry Potter, da un libro della Rowland. Harry Potter e il prigioniero di Azkaban (pagina) alle 21.05 su Raidue e La storia siamo noi alle 23.40 sulla rivolta a Reggio Calabria del ’70. Su Raitre Geo&Geo dovrebbe insegnare a costruire un pannello solare termico intorno alle 17.50 ed alle 21.10 c’è Chi l’ha visto. Il film La ragazza con la pistola su una tv nazionale alle 21.10 e Star Trek II – L’ira di Khan (Rai4, 21.10).

Telenovele, telefilm e cartoni. Vi ricordo la telenovela Terra nostra alle 13.05. Forse molto meglio di Centovetrine, Febbre d’amore, Tempesta d’amore e Beautiful? Vi ricordo anche i telefilm Numb3rs, Las Vegas, 90210 e Due uomini e mezzo (Raidue, dalle 14), Zorro (Raitre, 15.30) e Cold Squad (una tv nazionale, 23.55) ed i cartoni Tommy e Oscar e Leonardo (Raigulp, 17.25) e di K2.

Martedì 15

Gastronomia. Alle sei del mattino su Raidue Eat Parade e nella mattinata di Raiuno si parlerà di pasta. Chissà se si parlerà anche di pizza e dolci.

Pochi suoni? Per la musica ci sono X Factor (Raidue, 6.25, 19 e due della notte di mercoledì 16 e su Rai4 alle 20.10); su All Music i videoclip (9.30 e 16.05); Inbox e le All News (mezzogiorno, 15 e 19), Loves Rock (14.05 e 22), Alive! (21), Night Rmx ed All Night (23 e mezzanotte). Sull’altra tv musicale i Summer Hits (16.35) e Lovetest (18.05).

Il viaggio. Gli aspiranti turisti potranno deliziarsi con Sì, viaggiare (Raidue, dopo le 10.40 ed alle 13.45)

Serata… Su Raidue L’ispettore Coliandro (21.05) e 90° minuto Champions (23.15);  su Raitre Correva l’anno (0.05); su una tv nazionale il telefilm The District (21.10), il film Spionaggio internazionale (14) o Atlantide su un’eretica del ‘500 ed il pittore Michelangelo (17.05); su Rai4 il telefilm High School Team – Friday Night Lights (21.10) e Battlestar Galactica (22.40); su Rai Storia Mangiadischi (23) e Res Gestae Fatti (23.15).

…mattina… Nella mattinata di Raitre le Morning News (“Notizie del mattino”) di Rai News 24 dalle sei alle 8.05 e La storia siamo noi subito dopo. Quindi, alle 9.05, il film Gioventù perduta del regista Pietro Germi; Michele Mirabella e Arianna Ciampoli discuteranno, successivamente, a Cominciamo bene estate di vendemmia ed uva alle 10.25 (probabilmente non sapranno della protesta degli agricoltori nella zona di Racalmuto per i guadagni che non riescono ad ottenere).

…e pomeriggio. Nel pomeriggio di Raitre la Melevisione con il telefilm Zorro (15.05); su Raidue i telefilm Numb3rs e Las Vegas; su Rai4 i telefilm New York Undercover e The Dead Zone – La zona morta (15.25 e 16.10). Su una tv nazionale il telefilm Reaper (20.05) e su Rai Gulp il telefilm Il grande sogno di Maya (17) ed il cartone Le nuove avventure di Nanoboy (18.15). Nel pomeriggio di Rai Storia Res Tore (14.50 ed anche 23.25)  e La storia siamo noi (15 ed anche 21).

In programma anche, su una tv a pagamento, la serie B con Mantova-Reggina (12.30) e Piacenza-Brescia (16.45), la serie A con Atalanta-Sampdoria (15), lo Iaaf Magazine (14.30), le Sport News (19), prima del Nascar di automobilismo (19.15) e l’Audi Medi Cup (20.15).

Varie ed eventuali. Avete visto La Piovra? Ve la ricordate? Che cosa ne pensate? Chissà se ne parleranno a Tutti pazzi per la tele… Vi chiederei, peraltro, se gli approfondimenti migliori siano quelli dell’Infedele e Linea notte e se vedete Un posto al sole (Raitre, 20.35) e Cool Stuff: esplosioni o Città criminali (una tv nazionale alle 20.30 e 23.40).

– Luoghi turistici siciliani, Eraclea Minoa e la Valle (Vota)

– Quale di questi monumenti italiani vi piace di più? (Vota)

– Località turistiche straniere (Vota)

Un browser europeoOpera – e Mozilla o i sistemi operativi di Linux ed Apple. Neomedia.it

Crema al cacao con nocciole ed anacardi, cioccolato fondente con nocciole o gianduia con nocciole intere oppure al latte con nocciole e nocciole intere

Spreadthesign, dizionario e linguaggio dei segni. Commissione europea – Istruzione e formazione

14 settembre ‘09 – aggiornato 31 gennaio ‘10

Risparmio energetico (forse)?

Published in: on dicembre 28, 2010 at 10:57 pm  Lascia un commento  
Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Il vino, le foto e Montagna

Le Giornate altoatesine del Pinot nero giovedì venti e venerdì ventuno maggio a Montagna e forse ad Egna, in provincia di Bolzano (foto).

Un browser europeoOpera – e Mozilla o i sistemi operativi di Linux ed Apple. Neomedia.it

Crema al cacao con nocciole ed anacardi, cioccolato fondente con nocciole o gianduia con nocciole intere oppure al latte con nocciole e nocciole intere

Spreadthesign, dizionario e linguaggio dei segni. Commissione europea – Istruzione e formazione

31 marzo ‘10

calogeromira.wordpress.come-mail

Risparmio energetico (forse)?

L’«Oktoberfest» ed alcuni mercatini di Natale di Monaco ed altoatesini. L’olio e Reit im Winkl

calogeromira.wordpress.come-mail

L’Hambergers Posthotel di Reit im Winkl, in Baviera, offre prezzi da trentanove a cinquantacinque euro.

Natale. Siete stati in qualche mercatino di Natale dell’Alto Adige? Vipiteno, Bressanone, Brunico, Merano e Bolzano? Oppure in altri come al Trenatale di Soprabolzano; a Castelrotto, Martello, Glorenza, Chiusa e Sarentino? E forse avete comprato lo speck…

Mercatino di Natale di Soprabolzano. Un pacchetto turistico con prezzi a partire da 660 euro in una struttura alberghiera, al Parkhotel Holzner.

Vipiteno. Uno dei pacchetti turistici preparati dai locali enti turistici offre prezzi a Vipiteno da 60 a 280 euro. E l’Austria – di cui vi consiglio Salisburgo, Vienna e Kufstein – è vicinissima. Infine, vi ricordo che ci sono molti tag e categorie a fine articolo su questi mercatini natalizi e che potete anche votare queste località più sotto.

31.12.09 – Merano. San Silvestro in centro storico con musica e fuochi d’artificio? Sarete dalle dieci di sera alle due di notte in piazza Teatro, piazza della Rena e piazza Terme in questa città dell’Alto Adige, magari anche per pattinare?

13.12.09 Chiusa, la Valle Isarco in Alto Adige e l’abbazia di Sabbiona (non so dove) sono i luoghi di Agrisapori, il programma che va in onda su alcune emittenti locali italiane. Nella puntata di questa settimana si vedranno i mercatini di Natale del luogo, vini, birra ed oggetti in rame.

12.12.09 Sappiate anche che Sì viaggiare di Raidue è stato a Trento riferendo dei mercatini di Natale della zona, del vin brulè e di altro. Intererssante anche l’olio di Val d’Orcia, che dovrebbe essere in provincia di Siena, e poi si sono viste la zona di Otranto, in Puglia; Percile e Licenza (che dovrebbero essere nel parco dei Lucretili, non lontano da Roma) ed a Cuba, il Paese purtroppo tristemente noto per la prigione americana di Guantanamo.

– Località turistiche straniere (Vota)

– Quale di questi monumenti italiani vi piace di più? (Vota)

21.09.09 Oktoberfest a Monaco di Baviera fino al quattro ottobre… Che ne pensate del suo mercatino? Queste le offerte con una partenza il venticinque settembre da Verona, Milano, Brescia e Bergamo: a 125 euro con un pernottamento e con solo pullman a 59 euro. Dal ventinove settembre al tre ottobre si pagherebbero da 396 euro (camera singola in hotel con colazione ) a 1748 in un altro hotel (a quattro stelle, a due fermate di metropolitana da Marienplatz, colazione, disponibili internet Wlan, sala benessere e fitness, sauna finlandese, solarium, massaggi in camera, brasserie e vini tedeschi).

15.12.08 Non so per voi, ma per me il periodo natalizio significa novene e presepi, ma qui vorrei ora parlarvi di un’altra tradizione e parto quindi subito e bruscamente da una domanda: siete interessati ai mercatini di Natale tedeschi? Se vi va di leggere, comincerei dunque da alcuni mercatini di Monaco di Baviera un tour federale attraverso le molte città che ospitano queste iniziative.

Nel centro culturale del quartiere di Trudering (situato nella Wasserburger Landstraße) si svolge il 29 e 30 novembre il «Truderinger Christkindlmarkt». Dura, invece, dal 29 novembre al primo dicembre il «Christkindlmarkt am Mangfallplatz» ed il «Blutenburger Weihnacht» dal 4 al 7 dicembre al castello di Blutenburg.

Nelle vicinanze – di fronte al castello di Blutenburg lungo lo Zehentstadelweg del quartiere di Obermenzing – i turisti e gli abitanti di Monaco possono visitare dal 5 al 7 dicembre la mostra di presepi dello Zehenstadel. Un altro «Christkindlmarkt» – quello di Feldmoching del 14 e 15 dicembre – muove, invece, abitanti e pubblico nella  Georg-Zech-Allee vicino alla zona di Mehrzweckhalle e, prima, la zona di San Canisio (St. Canisius) ospita l’Haderner Weihnachtsmarkt della Farnweg il 6 e 7 dicembre. Chissà se vi interesseranno i link in tedesco

Un browser europeoOpera – e Mozilla o i sistemi operativi di Linux ed Apple. Neomedia.it

Crema al cacao con nocciole ed anacardi, cioccolato fondente con nocciole o gianduia con nocciole intere oppure al latte con nocciole e nocciole intere

Spreadthesign, dizionario e linguaggio dei segni. Commissione europea – Istruzione e formazione

 

15 dicembre ‘08  – aggiornato 31 dicembre ‘09

Risparmio energetico (forse)?

Il rischio sistemico, i treni siciliani e l’Europa

Una mia sequenza di canzoni ed un’altra

Una pagina sul «Consiglio europeo per il rischio sistemico».

I treni siciliani e l’Europa. Cari siciliani, concordate con il segretario generale di un sindacato che, un po’ di tempo fa, ha sostenuto qualcosa di negativo? Aveva detto, infatti, che sono stati disattesi i finanziamenti programmati per far raggiungere ai treni “siciliani” i livelli europei.

Alto Adige, ferrovie ed Europa. Ai lettori della provincia di Bolzano: secondo voi, il potenziamento della linea ferroviaria Monaco-Verona (con la progettazione del completamento tra Bronzolo e Trento Nord) è una volontà di dimostrare all’Unione europea che è stata una scelta giusta cofinanziare il tunnel di base del Brennero? Questo è quanto aveva sostenuto il principale esponente di Italia dei valori, Antonio Di Pietro, e chiederei un vostro commento.

Europa. Cosa ne pensate di quanto fatto dall’esponente politico Paolo Costa da presidente della Commissione Trasporti al Parlamento Ue?

Un browser europeoOpera – e Mozilla o il sistema operativo di Apple

Crema al cacao con nocciole ed anacardi, cioccolato fondente con nocciole o gianduia con nocciole intere oppure al latte con nocciole e nocciole intere

Spreadthesign, dizionario e linguaggio dei segni. Commissione europea – Istruzione e formazione

24 febbraio ‘10

calogeromira.wordpress.come-mail

Risparmio energetico (forse)?

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: