Diego Milito, Cristiano Ronaldo e…

calogeromira.wordpress.come-mail

Cristiano Ronaldo, Diego Milito, il turismo e la cucina

Una villa turistica a Forte dei Marmi – provincia di Livorno – dove si possono effettuare massaggi e trattamenti estetici (pagina su una rete sociale turistica).

Tre alberghi nella stessa località – il primo, il secondo ed il terzo.

Cucina e turismo. Per quanto riguarda la cucina, c’è il ristorante di un albergo che offre una zuppa di vongole, un’insalata di polpo e patate, un piatto con calamari, rucola e pomodoro, crostini di fegatini alla toscana, fettunta al pomodoro, crostini al lardo, bavettini sul pesce, pennette alla polpa di granchio, zuppa di farro della Garfagnana, crespelle alla fiorentina, pappardelle al ragù di anatra, cacciucco alla livornese, frittura di paranza alla viareggina, pagello alla gratella, crostata alla fiorentina, arista di maiale alla toscana e zuccotto alla fiorentina.

Milito e Forte dei Marmi. Il calciatore Diego Milito in vacanza. Una settima foto, un’ottava, una nona ed una decima e sotto le prime sei.

Cristiano Ronaldo e Madrid. Cristiano Ronaldo durante la partita Real Madrid – Al-Ittihad (video qui sotto).

Vacanze. Quest’ultima squadra è di Gedda (Arabia Saudita) ed eccovi su questa città – forse chiamata in arabo الاتحاد – un riferimento in un sito di opinioni turistiche.

Più sotto alcuni testi che ho scritto sullo sport siciliano, forse di poco interesse per qualcuno.

Ma c’è anche una selezione di video su Cristiano Ronaldo prima di qualche riferimento a Milito.

Nuove votazioni e testi. Ma subito il consueto invito a vedere qui a destra le categorie sul calcio e lo sportivo portoghese e qui ci sono le mie pagine Friendfeed, Twitter e Facebook.

Il calcio ed i viaggi. Diego Milito in vacanza a Forte dei Marmi (foto e seconda e terza foto). Inoltre, una quarta, una quinta ed una sesta.

Forte dei Marmi. Questa cittadina ed il turismo.

16.07.10 – Il jazz, l’alpinismo ed il comico. Inoltre, la rassegna Ridi Forte al Teatro Puccini con Giobbe Covatta, Enrico Bertolino, Elio e le storie tese, Teo Teocoli e Gene Gnocchi; le escursioni sulle Alpi Apuane con il Cai di Forte dei Marmi; il Versilia Jazz Festival con Paolo Fresu e Tullio De Piscopo.

05.12.09 – Porto Empedocle. Andrete alla partita dell’Aphesis contro l’Elettronica Cicala oggi pomeriggio, sabato cinque dicembre, alle sei al PalaHamel di Porto Empedocle?

Appassionati alle gare delle giocatrici  Francesca Romeo, Sasha Gebbia, Catia Cutaia, Francesca Parisi, Mary Rizzo, Emanuela Scalia, Giovanna Azzaretto, Rosanna Romano, Antonella Spina, Carla Schembri, Elena Chiari e Cinzia Zucchetto? Sta facendo bene, a vostro parere, l’allenatore Ezio Pinelli?

06.07.09 – Il tennis ed Agrigento. Siete stati ieri sera – sabato 5 luglio – al Memorial Gaspare Sollano al Circolo del tennis di Agrigento? Il torneo era organizzato dal presidente del circolo, Umberto Nero, e chissà quanti tennisti avranno partecipato in via De Gasperi… E gli amanti saccensi della racchetta? Cosa si fa lì in questo periodo?

Via Basile e Kursaal Tonnara Bordonaro. Un bilancio personale? Parola «fine» mercoledì venti agosto – alle ventidue – per la rassegna Con/ex/temporanea a Palermo.

03.08.09 – La danza. Giovedì 6 Agosto 2009 al Kursaal Tonnara Bordonaro alle 22 in scena Silvia Giuffrè con lo spettacolo di danza contemporanea Prendo il corpo in parola. Biglietti a cinque e sette euro.

28.07.09 «D 4tet», uno spettacolo di danza e musica contemporanea, venerdì 31 Luglio al Kursaal Tonnara di Palermo alle 21.30. Il Kursaal Tonnara si trova in via Bordonaro 9 – vicino al lungomare Cristoforo Colombo ed a piazza Vergine Maria – e ci saranno tali Davide Rinella (dovrebbe suonare la «chromatic and diatonic armonica»), Aki Spadaro (forse un pianista), Gabrio Bevilacqua (a quanto pare al double bass) e Paolo Mignosi (batterista forse?). Potrebbero suonare il jazz e ritmi sudamericani, africani o mediorientali…

La danza dovrebbe essere stata curata, invece, dalla «Compagnia l’espace» che dovrebbe essere diretta da Giovanni Zappulla. I danzatori sarebbero Annachiara Trigili, Carmen Campana, Raoul Tennerello e Giovanni Zappulla.

23.06.09 Ed alle 21.30 di venerdì 26 giugno rassegna di danza e musica «Con/ex/temporanea» all’Espace centro coreografico di Palermo, in via Basile 3. In scena la compagnia di danza «Controverso» – Carmen Campana, Claudia Corbari, Raoul Tennerello e Silvia Tennerello – con lo spettacolo «Passo dopo passo».

20.07.09 Andrete al «Kursaal Tonnara Bordonaro» di Palermo giovedì 23 Luglio alle 21.30? Sinceramente devo scrivervi che lo spettacolo non mi convince o attrae, ma i gusti son gusti e posso anche sbagliarmi.

In scena ci saranno tali Giovanna Velardi e Giuseppe Muscarello con gli spettacoli di danza «Clown» e «L’uomo di paglia». Tutto ciò per la rassegna «Con/ex/temporanea» con il biglietto intero a sette euro ed il ridotto a cinque euro.

16.11.08 Giovani e sportivi nel capoluogo regionale? Inaugurazione oggi, 16 novembre, dalle 15 dell’anno sociale del Centro sportivo italiano e dell’oratorio Cup di Palermo con i campionati di calcio a cinque, a sette e regolare per i giovani delle parrocchie dell’arcidiocesi palermitana, ma anche pallavolo, minibasket, corsa campestre, tennis tavolo e ginnastica. Appuntamento al Palacus di via Altofonte 80 (vicino a viale Regione e più o meno nei dintorni di via Basile).

Un browser europeoOpera – e Mozilla o i sistemi operativi di Linux ed Apple. Neomedia.it

16 novembre ‘08 – aggiornato 27 agosto ‘10

Risparmio energetico (forse)?

Published in: on luglio 18, 2011 at 10:58 pm  Lascia un commento  
Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

L’Italia, Porto Empedocle, Sciacca, Lampedusa e gli hotel. Il cous cous, Laura Ravaioli e l’olio

calogeromira.wordpress.com

I miei profili su un sito fotografico

ed un altro

Ho trovato un’altra struttra turistica che propone camere in affitto, ma non ne conosco le tariffe. Si tratta della Casa Pietrafesa di Satriano della Lucania, in Basilicata. Per questa cittadina, vedere anche sotto – o anche per votare per un “sondaggio” turistico.

La Ravaioli. Il sito di Laura Ravaioli (vedere anche più sotto).

28.12.09 I mezzi sociali influenzerebbero negli Stati Uniti le scelte di viaggio dei turisti. Sarà vero? Per un voto, vedere molto sotto… Non vi anticipo nulla. E potete anche vedere alcune categorie e tag a fine testo.

28.11.09 Vi piace l’olio extra vergine di oliva? E come lo mangiate, con il pane caldo? E vi piacciono il tartufo, i funghi ed il vino? Giungo, tuttavia, subito al punto che riguarda gli umbri. Siete stati alla mostra mercato del tartufo di Valtopina, in provincia di Perugia?

Turismo a Valtopina (provincia di Perugia). C’è l’agriturismo Castelsenese che offre prezzi da 42,50 euro a notte (bassa stagione e solo colazione) a70 euro (alta stagione e mezza pensione). All’albergo e ristorante Il tartufaro si paga da 35 euro per la singola a 95 per la tripla. All’agriturismo La collina dei treni, infine, tariffe da 60 euro (bassa stagione da ottobre ad aprile per una notte) a 1.450 (per due settimane in alta stagione, a luglio, agosto, ponti di Natale, Capodanno e Ferragosto ed a Pasqua).

Tours e Po. E passando alla Francia ed alla zona del Po, che ne pensate di «Eurogusto», la manifestazione di Tours in Francia? Perché mi riferisco al Po? Perché a questa rassegna eno-gastronomica d’Oltralpe parteciperà il parco del Delta del Po. Vi chiederei anche se vi piacciono l’anguilla marinata di Comacchio e il sale dolce di Cervia. Ed, infine, mi rivolgo a tutti voi per chiedervi se sapete dove si trova Porto Santo Stefano, nella quale sarebbe stata salvata una tartaruga.

Soggiornare a Comacchio, Cervia e Porto Santo Stefano. A La mia oasi di Comacchio (provincia di Ferrara)  si spende da 50 euro (doppia con bagno in comune) a 70 euro (doppia con bagno privato ed angolo cottura); A casa di Rosanna permette di soggiornare pagando da 75 euro per la doppia a 100 per la tripla e a La corte dei ducati si va da 65 euro (doppia uso singola) a 100 (tripla). Infine, Al porticello fa pagare da 100 euro (per due persone da gennaio al primo marzo e dal cinque novembre a dicembre) a 650 (a settimana per due persone dal primo marzo al quattro novembre).

Passando a Cervia (provincia di Ravenna), c’è il b&b Gli angeli con proposte da 30 euro (singola) a 60 (doppia). L’offerta dell’Hotel King varia da 45 euro (camera al giorno e per persona dal diciotto aprile al ventinove maggio) a 670 (per settimana con arrivo e partenza il sabato dal nove al ventuno agosto).

Ultima, ma non per ultima Porto Santo Stefano (provincia di Grosseto), con le camere doppie del b&b Navarro Hill Resort da 80 a 200 euro al giorno e camere singole al b&b Villa Flora da 40 a 90 euro.

N.b. Per un voto “turistico” vi rimando alla fine del testo.

24.09.09 In programma il Cous Cous Fest a San Vito lo Capo, in provincia di Trapani… Fino al ventisette settembre.

I delfini. Vi piacciono i delfini? Sarebbero stati visti anche lungo la costa di Lampedusa… E sapete cosa sono i tursiopi e le mante?

19.06.09 – Il monte Catalfano. Turtle Day, Giorno della tartaruga, anche a Porto Empedocle, in provincia di Agrigento, oggi, 19 giugno, dalle 9 alla banchina molo Crispi con una premiazione di membri delle coop di pescatori. Vi chiedo anche: siete mai stati sul monte Catalfano di Bagheria, quello delle antenne, in provincia di Palermo? Lì, in zona, ci sarebbero il cosiddetto Cozzo S.Pietro, sentieri e Capo Zafferano.

Domani, sabato 20 maggio, alla banchina San Paolo del porto di  Sciacca, sempre in provincia di Agrigento, dalle 9.30 più o meno lo stesso programma come al porto empedoclino.  Sabato nel segno della tartaruga anche a Lampedusa, con una festa per i pescatori ed una liberazione degli animali.

Una precisazione doverosa. All’inizio del video non è ripresa la riserva di Torre salsa del Wwf (Siculiana/Montallegro), bensì la Scala dei turchi, sempre in provincia di Agrigento (Realmonte) e sempre vicina alla riserva. Per intenderci, la Scala dei turchi e la riserva saranno distanti l’una dall’altra dieci-quindici minuti in auto. Qui, inoltre, foto alla Scala dei Turchi.

Feste per queste benedette tartarughe anche in Calabria – a Vibo Marina, alla spiaggia di Capo Bruzzano di Bianco (provincia di Reggio Calabria) e Monasterace Marina – ed in Puglia (Molfetta, in provincia di Bari, e Taranto) così come nella lucana Policoro, in provincia di Matera, e a Massa Carrara in Toscana.  Buon divertimento e buone… tartarughe.

Vietri di Potenza e… A proposito di Basilicata… Interessati al turismo a Brienza, Picerno, Tito, Vietri di Potenza (foto), Sant’Angelo Le Fratte, Satriano di Lucania, Sasso di Castalda e Savoia di Lucania?

In forma? Danza, judo e taekwondo per il Bagheria Fitness Fest dell’omonima cittadina palermitana. Si comincia venerdì 3 luglio dalle 18.30 in corso Umberto.

Pesce e cous cous. Nella mattinata di sabato 20 giugno e domenica 21 il Cous Cous Fish di San Vito Lo Capo (provincia di Trapani) prevede dalle 10 una mostra del pesce azzurro all’Ittica Capo San Vito. La conduttrice sarà, in questo caso, Donatella Bianchi – Linea blu (Rai) – e c’è in programma anche un’asta del pesce. Tutto ciò dopo e prima un’escursione in barca dalle 8.30 e dalle 15 (anche domenica 21) al molo Sopraflutto del porto. Sabato e domenica sempre dalle 10 – ma anche dalle  16 alle 19 – Fish & Kids (Pesce e bambini) con divertimento sulla spiaggia a cura di Palma nana (Wwf) e dalle 13.30 e  dalle 20.30 degustazione gratuita di cous cous per Cous Cous on the Beach o Cous Cous Preview. Tutta la manifestazione è finanziata con fondi Por e, quindi, risorse Ue.

Laura Ravaioli e… Nei due giorni di sabato e domenica, dalle 17.30 a mezzanotte, in mostra prodotti ittici, artigianali ed agroalimentari nella locale via Savoia ed alle 18 di sabato, in via Venza, Miglio zero: Fish Lab, una sperimentazione culinaria con tre cuochi locali e la conduzione di Donatella Bianchi, Edoardo Raspelli e Laura Ravaioli (non so chi sia).

Stessa via e stessi conduttori dalle 19.30 per la scelta di un cuoco che vincerà la partecipazione al Cous cous fest e poi Ravelli e la Ravaioli ritorneranno per la scelta alle 21.30. Programma leggermente differente, invece, domenica con il pesce azzurro alle 18.30 per un tortino di alici – ma lo realizzeranno? – al finocchietto selvatico con caponatina di ortaggi.

La serata di sabato si conclude con una chiacchierata su un progetto, il cosiddetto Miglio zero con i tre conduttori a piazza Santuario ed un concerto degli Om nello stesso luogo. Domenica premiazione finale dalle 22 con Raspelli e la Ravaioli in piazza Santuario ed un concerto mezz’ora dopo, sempre nella piazza, con gli ‘Nkantu d’Aziz. Infine, anche il Dipartimento regionale Azienda foreste demaniali ha uno spazio espositivo al Cous Cous Fish, secondo quanto afferma lo stesso ente…

Tosare. Festa della tosatura domenica 21 dalle 10 a Fiumedinisi, in provincia di Messina. Luogo della manifestazione la riserva «Fiumedinisi e Monte Scuderi» della località «Santissima». Partecipano anche i vicini comuni di Alì ed Itala e ci saranno i suoni della fisarmonica e del friscaletto (perché non ricordare la tradizione – anche accademica oltre che musicale – in provincia di Messina?). E poi: poteva non mancare una degustazione di prodotti tipici? Addestramento, inoltre, di donne diversamente abili per le situazioni d’emergenza.

Cos’è l’orienteering? Per quattro ore con il divertimento dell’orienteering, mappe ed il Nord e Sud delle bussole oppure l’abilità ad individuare di quali animali e piante della macchia mediterranea si tratti. Non so a che ora inizi – e chiedo, quindi, il vostro aiuto – l’iniziativa di domenica 21 giugno alla riserva dello Zingaro, con l’associazione «La Poiana». Se sarete lì, sappiate che potrete fare una capatina al museo naturalistico, al Museo della manna, al centro di educazione ambientale e riposarvi in due aree attrezzate. E c’è anche una mostra, Design Zingaro 2009, al locale centro visitatori per promuovere un marchio di produzione e la presenza di opere della cosiddetta Land Art (ma di cosa si tratta?).

Crema al cacao con nocciole ed anacardi, cioccolato fondente con nocciole o gianduia con nocciole intere oppure al latte con nocciole e nocciole intere

Spreadthesign, dizionario e linguaggio dei segni. Commissione europea – Istruzione e formazione

– Località turistiche straniere (Vota)

– Quale di questi monumenti e luoghi turistici italiani vi piace di più? (Vota)

– La musica. Quale il vostro brano preferito? (Vota)

Un browser europeoOpera – e Mozilla o i sistemi operativi di Linux ed Apple. Neomedia

19 giugno 2009 – aggiornato 30 dicembre ‘09

Risparmio energetico (forse)?

Published in: on Mag 19, 2011 at 4:53 pm  Lascia un commento  
Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Valerio Scanu, la cucina e Giacomo Puccini

calogeromira.wordpress.come-mail

Valerio Scanu

Un pranzo con vol au vent alla marmellata di zucca, cosiddetti tartufini al caprino e frutta secca, casarecce alla zucca e broccoli, insalata d’autunno, caramelle con gamberi e frutta secca e torta di mele, albicocche e noci. Pasta all’arrabbiata e passatelli in brodo. Infuso con i semi di finocchio ed una focaccia.

La bavarese, un dolce. Bavarese a modo suo, all’albicocca, al cocco e more e mirtilli o al latte di mandorla. Date, magari, un’occhiata alle categorie a destra…

Riso ai petti di pollo. Per la pizza del camionista, vedere qui e… sapevate che c’è stato un Matera Pizza Festival? A proposito di questa città, vedere per il turismo , invece, qui.

16.01.10 – Mozart. La sinfonia numero ventotto C-Dur KV200 a La grande musica di Tv2000 alla mezzanotte che conduce a domenica diciassette.

Valerio Scanu. Il video di «Mi manchi tu» e due mie sequenze dedicate a lui ed a lui e la Emi.

06.01.10 – Scanu e Messina. Un testo sul concerto di Valerio Scanu a Messina, se ricordo bene al Teatro Vittorio Emanuele. Inutile ricordarvi, peraltro, che ci sono i tag e le categorie o di non votare mai e poi mai il vostro carissimo Scanu!

Rete. Le mie pagine NetLog, Plurk, I Like, Bebo, Friendfeed, Twitter e Facebook.

09.11.09 – Il pesce. Pesce azzurro e pane e polenta su Odeon oggi, lunedì nove novembre, dalle otto e mezza. A Con i piedi per terra con una certa Gabriella Pirazzini.

Martedì dieci, nella mattinata di Raiuno, toccherà alla zucca ed ai cuochi Stefano Ciotti, Kotaro Noda, Laura e Margherita Landra, Morgan Pasqual e Roy Caceres. Questi ultimi due cucinerebbero ad una certa «5 sensi» di Malo ed alla locanda Solarola di Castel Guelfo (rispettivamente province di Vicenza e Bologna). Infine, vi piacciono la cacciagione e le nocciole (vedere sotto), già al centro di Eat Parade di Raidue? Questo programma torna martedì alle sei del mattino.

– La carbonara di zucchine e la pasta con verza e patate

I totani ripieni, il fegato alla veneta in agrodolce, la piadina romagnola e la salsa rossa

– Il castagnaccio, la torta di fecola di patate, farcita al cioccolato o al cioccolato fondente, la bavarese al caffè e le tisane dimagranti.

Crema al cacao con nocciole ed anacardi, cioccolato fondente con nocciole o gianduia con nocciole intere oppure al latte con nocciole e nocciole intere

03.11.09 – Bach. Sono di Johann Sebastian Bach i Brandenburgh Concerti n. 4, 5 e 6? Li potete seguire su Tv2000 (ex Sat2000) dopo le nove del mattino di martedì tre novembre. Insieme ad un buongiorno con Massimo Dapporto dopo le otto e a un documentario sui pastori del Caucaso alle dieci. Quel benedetto Canto notturno di un pastore errante dell’Asia di Giacomo Leopardi…

Il pastore del Caucaso. Un cane, il pastore del Caucaso…

B&b e lago Maggiore. Prezzi da trenta ad ottantacinque euro per il bed and breakfast La cascina di Monia e Mario a Borgo Ticino, in provincia di Novara. Avrebbero un pastore del Caucaso.

25.09.09 – Bollani, Rossini, Verdi e Puccini. Wow, il jazzista Stefano Bollani al Prix Italia… Con lui ci sarebbe l’Orchestra sinfonica della Rai ed un direttore  che dovrebbe chiamarsi Kristjan Jaervi per l’interpretazione di musiche di Gioachino Rossini, Giuseppe Verdi e Giacomo Puccini. Su Raidue alle 23.35.

– Giacomo Puccini. Messa di gloria?

Bach, Webern e Mozart. Tutto ciò oltre al consueto X Factor (1.40 della notte fra giovedì e venerdì e 6.25 di venerdì 25) e La musica di Raitre all’1.50 (Johann Sebastian Bach e Webern con la Fuga a sei voci, Wolfgang Amadeus Mozart con il Concerto in la maggiore KV 622 per clarinetto e orchestra); su All Music Loves Indie (22), Night Rmx (23) ed All Night (mezzanotte).

Venerdì 25 ci sarà Sì viaggiare (Raidue, dopo le dieci) e, prima, ed  un po’ tarduccio, un film che – se non sbaglio – ha fatto parlare di sé in Germania, Zucker! … Come diventare ebreo in sette giorni (Raiuno, 3.15 della notte fra giovedì 24 settembre e venerdì 25). Da non dimenticare anche Eat Parade (13.50 di venerdì 25).

Il teatro. Ma sarà teatro Il cartellone di Palco e retropalco, no?! Raidue quarantacinque minuti dopo la mezzanotte fra giovedì e venerdì.

Beyoncé. Raiuno trasmette la fiction Don Matteo 7 (21.10) con Terence Hill – e c’è Don Matteo 6 su Sat2000 venerdì 25 alle 9.10 e 16.55; Raidue Annozero (21.05) con Michele Santoro; Raitre il telefilm Flashpoint; una televisione nazionale Robin Hood principe dei ladri con Kevin Costner (21.10); Rai4 il film Bobby Z – Il signore della droga; Sat2000 Ad est di dove? (21.05) ed Emporio 42.12 (22.08); All Music una puntata di Mono che dovrebbe essere tutta dedicata a Beyoncé. Ci sono anche Rai Storia; Rainews24; Rai Gulp; Qoob; Rtl; Radio Fantastica, Radio cuore, Radio Italia, Radio Margherita, Radiouno, Radiodue, Radiotre ed Rds.

Caldarola ed il gelato. Doc3 su Raitre da Gaza (un quarto d’ora dopo la mezzanotte fra giovedì 24 e venerdì 25). Ci sono anche Rainews24 (anche alle sei del mattino), Usa 24h ed America today dopo le 2.35. Venerdì 25 non dimenticate La nuova famiglia Addams (Raiuno, 6.10 del mattino) con Morticia, Mercoledì e Gomez. Poi ci saranno, sempre per la mattinata di Raiuno, il pesce spada ed il palombo, il gelato o Caldarola, che dovrebbe essere in provincia di Macerata. Cosa ve ne sembra, inoltre, del carpaccio di pesce spada?

La mattinata di Raidue comprende, invece, Medicina33 (6.10 e dopo le dieci) e quella di Raitre La storia siamo noi (8.05) e la telenovela Terra nostra (13.05). Nel pomeriggio, invece, la Melevisione di Raitre (15.25) ed il blog satirico di Rai4 (15.45).

Su Sat2000 il meglio di Formato famiglia (0.26 e 13.05); Detto tra noi, Buongiorno con… Paola Quattrini e Storie tra le righe (dalle otto); Flying Doctors (alle 10.05), Lassie (alle 11), Madri e figli a cura dello psichiatra Vittorino Andreoli (alle 11.30); un documentario (alle 12.05); La grande musica di tale Itzhak Perman (alle 14.05); il meglio di 1×1 (alle 15.05).

Un browser europeoOpera – e Mozilla o i sistemi operativi di Linux ed Apple. Neomedia.it

Spreadthesign, dizionario e linguaggio dei segni. Commissione europea – Istruzione e formazione

24 settembre 2009 – aggiornato 5 settembre ‘10

calogeromira.wordpress.come-mail

Risparmio energetico (forse)?

Published in: on Mag 2, 2011 at 10:55 pm  Comments (2)  
Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Gli Stollen, il tacchino, la mousse e le crespelle

calogeromira.wordpress.come-mail

La cucina

Zuppa – vedere anche sotto – di fagioli, funghi e patate, passatelli senza glutine in brodo, grissini e biscotti al cioccolato.

Le torte. Salatini di pasta sfoglia e torta fredda al formaggio con marmellata di ciliege, di albumi, alle mandorle e pere o al cioccolato bianco e ciliege e al cioccolato. I canestrelli, come sono buoni…

Gli struffoli. Crema di patata dolce, lenticchie rosse e curry, girelle aromatiche alle zucchine e dip e pane integrale. Che buoni gli struffoli!

Crostate. E non parliamo della crostata all’arancia con cioccolatini, del tortino ai broccoli ed alle patate e della crostata alle mele o al cioccolato, mascarpone e mele!

Ancora dolci. Golose anche la torta allo jogurt e farina di riso, le noccioline all’amarena e granella di nocciole ed il sedano rapa – sedano cosa?! – impanato e fritto.

Zuppa, fagioli cannellini, turismo e Costiera… Zuppa imperiale ed il sito turistico della Regione Emilia Romagna. La Costiera amalfitana, Maiori e Minori. I fagioli all’uccelletto, Prato ed i viaggi.

Capodanno e Natale. Idee culinarie per il Capodanno ed il fine anno. Come va in cucina?

L’albero di Natale. Ma che bella casetta natalizia o che simpatico questo Babbo Natale. E questi dolcetti natalizi o le palle dell’albero di Natale… Quello che precede sarà quello vero, ma quello che segue è alle mele ed alle amarene.

Ma torniamo alla cucina con il cenone della Vigilia di Natale, il menu per questa festa o gli Stollen tedeschi e la torta di frutta natalizia.

Alcune ricette. Tacchino agli agrumi, insalate di frutta e carpaccio di salmone, girandole di tacchino e speck (non dimenticate i tag e le categorie di questo testo o di votare!) e Festa della mamma.  Ragù di carne ai funghi porcini e carciofi in prigione o lasagne.

Epifania e… Maccheroni dolci con cacao e miele, risotto campagnolo, la focaccia ai quattro formaggi e lardo ed il pollo alle erbe e limone.

Quanto ai dolci, la torta di mele con caramello, le praline al cacao per l’Epifania (a proposito, buona Befana) e la panna cotta e melograno…

Tacchino, speck e turismo. Tacchino con pancetta e purè di mele o il tacchino alla canzanese nel sito turistico della Provincia di Teramo. Il maso dello speck Daiano e la Val di Fiemme.

La pasta. Crespelle alle zucchine ed al salmone, timballo di crespelle e fusilli al sapore affumicato. Vi scrivo di turismo legato al salmone? E clicchereste sui tag o le categorie a destra e sotto? Non dimenticate, peraltro, di votare…

Crespelle e zucchine per i viaggiatori. Crespelle alla fiorentina e zucchine ripiene.

Primi ed un film. Riso rosso con cannellini e cavolfiore, risotto alla rucola e provolone, zuppa di lenticchie e pesce e zuppa di cipolle. Il film Soul Kitchen e… magari vi scrivo della sua colonna sonora.

Secondi. Il plumcake ai formaggi, polpette, zampone e lenticchie, uova al tegamino con cipolle all’aceto balsamico.

Agrumi e viaggi. Gli agrumi ed il turismo a Conca dei Marini, a quanto pare vicino ad Amalfi, in Campania.

Mousse, mele e… Mousse – vedere anche sotto – alla mela verde, al cioccolato bianco, di melanzane al basilico, al prosciutto ed, infine, polentina con mousse di tacchino e finocchio. Rotoli di Assisi e torta di mele o mirtilli. Torta di mele gratinata.

Mousse e turismo. La Svizzera, la mousse ed il turismo.

Biscotti e… Biscottini, biscotti di frolla, albicocche farcite e zabaione allo champagne. Mi raccomando, controllate le categorie ed i tag a fine articolo…. Non mancate di farlo…

… e turismo. I dolci, la Sardegna ed il turismo.

Crema al cacao con nocciole ed anacardi, cioccolato fondente con nocciole o gianduia con nocciole intere oppure al latte con nocciole e nocciole intere

Un browser europeoOpera – e Mozilla o i sistemi operativi di Linux ed Apple. Neomedia.it

Spreadthesign, dizionario e linguaggio dei segni. Commissione europea – Istruzione e formazione

22 dicembre ‘08 – aggiornato 18 gennaio ‘10

Risparmio energetico (forse)?

Published in: on dicembre 31, 2010 at 4:48 pm  Comments (4)  
Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

La «Melevisione» e la cucina

calogeromira.wordpress.come-mail

La cucina

La «Melevisione»

Crema al cacao con nocciole ed anacardi, cioccolato fondente con nocciole o gianduia con nocciole intere oppure al latte con nocciole e nocciole intere. Inoltre, miei album video sui primi, i secondi (anche di Giallo Zafferano), la cucina a base di pesce, i dolci, le granite, focaccia, pizza e pane e la cucina.

Le sarde a beccafico.

Carciofi. Una ricetta con i carciofi di Kisscuoce di Radio Kiss Kiss. La cucina è quella dell’hotel Exedra di Roma, il cuoco Max Mariola ed il programma Vieni avanti Kiss Kiss con Marco Baldini, Stefania, Lillo e Valerio.

Cucina e rete. Altre videoricette qui ed eccovi anche le mie pagine NetLog, Plurk, I Like e Bebo.

I carciofi ed i cavolfiori. Una puntata della Melevisione di Raitre sull’amore e la cucina (video). Carciofi e cavolfiori in questa puntata con un’orchessa che «ameggia», vuole il  «filanzato» e non essere «sogliola».

04.04.10 – Susanna Badii ed i carciofi. Susanna Badii a «La prova del cuoco» del ventinove marzo con i carciofi soufflé in brioche di patate (video). Inoltre, il sito dell’Ispettore Coliandro di Raidue e video sull’arte della cucina. Sappiate anche che ci sono categorie sulla televisione o altro a destra e, magari, potreste trovare qualche novità sulla Badii o sul vostro programma preferito.

Livorno. Vi ricordo, peraltro, le categorie a destra sulla televisione o su questo programma ed anche che la Melevisione sarà in tour al Teatro Goldoni di Livorno domenica quattordici marzo alle quattro del pomeriggio.

Cucina. Tortino alle verdure e plumcake per chi soffre di celiachia e di intolleranza al latte. Tortino ai carciofi e turismo toscano.

31.01.09 – Un regolamento europeo ed i celiaci. Riguarda i celiaci e le aziende dell’agro-alimentare il nuovo regolamento della Commissione europea sulla composizione e l’etichettatura dei prodotti alimentari adatti alle persone intolleranti al glutine. Il regolamento non vale per gli alimenti per lattanti ed i cosiddetti alimenti di proseguimento (dovrebbero essere alimenti destinati ai bambini) di cui si occupa un altro documento Ue, una direttiva europea.

Secondo questo regolamento della Commissione, che si applicherà dal primo gennaio 2012, il contenuto di glutine in questi prodotti alimentari destinati al mercato non deve superare i cento milligrammi per chilo. L’etichetta, la pubblicità e la presentazione devono riportare in questo caso la scritta «con contenuto di glutine molto basso» o, se il contenuto è pari o minore a venti milligrammi per chilo, «senza glutine».

Questa quantità – 20 mg/kg – è, inoltre, obbligatoria per l’avena che non deve essere contaminata con frumento, segale, orzo o loro varietà miste ed i prodotti destinati a persone intolleranti al glutine devono presentare la scritta «senza glutine» nelle etichette, pubblicità e presentazioni. In questo caso il glutine non deve superare la quantità di venti milligrammi a chilo ed il prodotto può essere realizzato sia con ingredienti sostitutivi di frumento, segale, orzo, avena e varietà miste o anche con una o più varietà di questi ingredienti. Quanto alla scritta «senza glutine» o «con contenuto di glutine molto basso», questa deve essere visibile accanto alla denominazione di vendita del bene alimentare.

– La musica. Quale il vostro brano preferito? (Vota)

Un browser europeoOpera – e Mozilla o i sistemi operativi di Linux ed Apple. Neomedia.it

Spreadthesign, dizionario e linguaggio dei segni. Commissione europea – Istruzione e formazione

31 gennaio 2009 – aggiornato 30 aprile ‘10

Risparmio energetico (forse)?

Mondello, la provincia di Palermo e «BellItalia». L’agriturismo di Arezzo, i b&b ed i residence del Centronord

In slitta a Pianori della Sila (provincia di Cosenza, foto) con Bellitalia di Raitre. E poi il David (foto), la Biblioteca Medicea Laurenziana di Michelangelo Buonarroti a Firenze (foto), i marchesi di Saluzzo in Piemonte (foto) ed, infine, la mostra dedicata al Caravaggio alle Scuderie del Quirinale di Roma (foto).

Video del programma qui (ed anche della trasmissione di sabato tre aprile) ed i servizi sono stati realizzati da Gabriella D’Atri, Marco Hagge ed Anna Di Benedetto.

La Sila, Nemi, l’olio e l’Argentina. Mai stati da turisti al parco della Sila, al lago di Nemi o al parco argentino di Nahuel Huapi? E nel primo siete stati al museo dell’olio d’oliva e della civiltà contadina? Ed il cosiddetto ecomuseo di Argenta? Magari vi scrivo prossimamente dove si trovano, se riesco.

20.01.10 – Calabria. Il lago Ampollino si trova in Calabria, sulla Sila? Ed avete visto l’edizione di Sì viaggiare di un canale televisivo che ne parlava?

Domattina questa trasmissione torna alle sette meno un quarto, preceduta dalla Borgogna e da Lione, in Francia. Nel pomeriggio di domattina, invece, il Mediterraneo ed Allumiere, in provincia di Roma. Nel primo caso si parlerà delle eventuali navi dei veleni presenti.

21.11.09 – L’abbazia di Montecassino e… Ricordavo di avere già scritto del saltarello, di Farfa (vedere sotto) e di Caldarola, ma ci saranno anche una certa Serrapetrona, Montelupone, la riserva naturale della cosiddetta Abbadia di Fiastra e Loro Piceno. Ma di cosa sto parlando? Della provincia di Macerata e del Lazio, protagoniste della nuova puntata di Sereno variabile stasera, sabato ventuno novembre, su Raidue intorno alle cinque e mezza.

Avrei, in aggiunta, qualche domanda per voi, cari marchigiani, come, ad esempio, «Cos’è la vernaccia?»,  cosa siano i pistacoppi e come sono i percorsi sotterranei di Montelupone o il fantasma del castello di Caldarola. Inoltre, ci sono cavalli in tutta Italia, dal sanfratellano a quello di Fiastra…

Farfa. Infine, il sito dell’abbazia di Farfa ed un riferimento alla raccolta delle olive ed alla produzione dell’olio, senza dimenticara che una collaboratrice del programma, Monica Rubele, sarà in provincia di Benevento. Da Farfa anche un agriturismo, la cosiddetta Valle del sapere e la lavorazione dei tessuti al telaio.

05.11.09 Mondello Mondello. La spiaggia dei palermitani una delle protagoniste di una puntata e di un servizio – che forse non è il massimo – di Sì viaggiare di Raidue. Fra gli altri temi la raccolta delle olive in Umbria; la riserva naturale di Farfa, nel Lazio; la Sila, il Cai ed il lupo; il Kenya con la cosiddetta Valle del diavolo ed il tartufo di Acqualagna (nelle Marche?).

Il programma di viaggi torna anche questa settimana sabato sette novembre dopo l’una e un quarto di notte con la redazione costituita da un certo Carlo Pilieci e dalla conduttrice Silvia Vaccarezza. E poi… forse ve lo scrivo dopo. Sappiate anche che potete votare la vostra meta turistica preferita più sotto (e per questo blog) e che su Mondello c’è anche  qualcos’altro più in là.

27.09.09 Domenica 27 settembre Linea verde su Raiuno dalle 12.20…

Cassino e Montecassino. Alberto Angela su Raitre si occupa della cosiddetta battaglia di Cassino che sarebbe avvenuta nel periodo della seconda guerra mondiale. Ad Ulisse si dovrebbe parlare anche della distruzione dell’abbazia di Montecassino e di tale corazzata Roma. Dalle 21.05…

26.09.09 – Ballarò, Ustica, Capo Gallo ed Isola. Overland 3 da Citta del capo, in Sudafrica, a Capo Nord sabato 26 settembre alle 3.10 di notte su Raiuno… Sabato 26 la provincia di Palermo è protagonista di Linea blu dalle 14.30 con il mercato di Ballarò, la spiaggia di Mondello, Ustica, Isola delle femmine e la riserva di Capo Gallo. Gorizia ad Easy Driver (Raiuno, dalle due del pomeriggio).

Sereno variabile dalle valli di Comacchio e dal parco Delta del Po dalle cinque del pomeriggio. A quanto pare, dalla provincia di Ferrara con i cosiddetti trepponi ed una sagra dell’anguilla.Vi chiederei, peraltro, se c’è stato qualche video di qualche sfilata – forse a Sant’Alessio – in questo programma. O si è vista qualche malga in Trentino?

Kilimangiaro album, inoltre, su Raitre alle 13.30 e prima Il settimanale alle 12.30. Su Sat2000 sabato il documentario sugli Yanomani alle dieci, poi un altro sugli elefanti marini e la foca leopardo, un matrimonio di un Maharaja (14.05) e l’Amazzonia ed i cosiddetti Tikuna (16.05).

Provincia di Piacenza. Qualche idea sui prezzi degli agriturismi, dei bed and breakfast e dei residence al Centronord? So che in un b&b della provincia di Piacenza si pagano da cinquanta a settanta euro. Un residence, sempre nella stessa provincia, costa da trecento euro a settimana per i bilocali (angolo cottura e servizi, da due a quattro letti) a quattrocentocinquanta a settimana per i trilocali (angolo cottura, doppi servizi e da due a sei letti).

16.11.08 Finisce oggi – 16 novembre 2008 – dopo le 15 l’Agri&Tour di Arezzo, un salone dell’agriturismo a cui partecipa anche la Regione siciliana. Alle 10 un incontro di confronto sulle realtà di Enna ed Arezzo ed un workshop su rete internet e settore. Successivamente si parlerà alle 11 di asini e mezz’ora dopo di competitività per continuare quindi – quasi in conclusione – nel pomeriggio. Il salone si tiene nel locale Centro affari e convegni della città aretina.

21.11.09 Una domanda: avete mai sentito parlare di un frantoio di Farnese, in provincia di Viterbo, e della zona dop Canino, di origine protetta? Com’è l’olio extravergine lì ed avete già pensato ai pacchi natalizi?

Non so, peraltro, molto sulle varietà di olive Canino («cultivar Caninese»), Pendolino, Moraiolo e Frantoio e quale olio utilizzare con verdure, minestre, pinzimonio, bruschette, piatti di pesce e verdure e carni alla griglia. Da specialisti, peraltro, il «percolamento da Sinolea».

– La musica. Quale il vostro brano preferito? (Vota)

Un browser europeoOpera – e Mozilla o i sistemi operativi di Linux ed Apple. Neomedia.it

Crema al cacao con nocciole ed anacardi, cioccolato fondente con nocciole o gianduia con nocciole intere oppure al latte con nocciole e nocciole intere

Spreadthesign, dizionario e linguaggio dei segni. Commissione europea – Istruzione e formazione

16 novembre ‘08 – aggiornato 20 gennaio ‘10

calogeromira.wordpress.come-mail

Risparmio energetico (forse)?

Published in: on dicembre 21, 2010 at 7:06 pm  Lascia un commento  
Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: