Avetrana, Sarah Scazzi, Francesca Conte e Concetta Spagnolo

Blog

La Puglia, la provincia di Taranto ed Avetrana

Vedremo quali sono le motivazioni della decisione in base alla quale Concetta Serrano e Sabrina Misseri rimarranno in carcere.

19.05.11 Sabrina Misseri rimarrà in carcere. come ha deciso la Cassazione giorni fa. Ma – mi chiedo – perché ne era stata chiesta la scarcerazione?

In ogni caso, la Cassazione ha sostenuto che le sette versioni di Michele Misseri sono troppe ed incompatibili. Finalmente… Questo stesso testo, inoltre, anche qui e qui.

17.01.11 Gli avvocati della famiglia di Sarah Scazzi si chiamano Walter Biscotti e Nicodemo Gentile (pagina). E di chi è avvocato il legale Franco Coppi?

22.11.10 Forse non si è parlato molto in questi giorni dell’avvocato Francesca Conte di Lecce, oramai ex difensore di Sabrina Misseri. O forse no.

18.10.10 Vedremo cosa sosterranno i Ris di Roma – e probabilmente Valentina e Sabrina Misseri e Concetta Spagnolo – sulle varie impronte digitali trovate sul telefonino di Sarah Scazzi.

09.10.10 Il funerale di Sarah Scazzi in un articolo e la confessione dello zio Michele Misseri in un altro. Magari pubblico anche il video della famosissima puntata di Chi l’ha visto di Raitre.

11.09.10 La mamma di Sara Scazzi, la signora Concetta Serrano Spagnolo, si è rivolta al presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, chiedendo che più persone lavorino per cercare sua figlia. Ottimo, davvero ottimo, e mi auguro che il presidente si dia da fare, come è sua consuetudine.

La massima autorità istituzionale in Italia ha risposto ai genitori della ragazza, Concetta e Giacomo, anche a nome della moglie Clio e tramite il prefetto di Taranto, Carmela Pagano.

11.09.10 Buon lavoro alle forze dell’ordine che cercano Sara Scazzi e forza e coraggio alla famiglia, forse incoraggiata dalla fiaccolata.

3 settembre ’10 – aggiornato 22 giugno ‘11

Taranto, Avetrana e Sarah Scazzi

calogeromira.wordpress.come-mail

La Puglia, la provincia di Taranto ed Avetrana

In un parere medico, il professor Luigi Strada ha ritenuto che alcune cicatrici di Michele Misseri del sette ottobre possano risalire al giorno in cui Sarah Scazzi è stata uccisa.

26.11.10 La Procura della Repubblica di Taranto – su decisione del procuratore aggiunto Pietro Argentino e del sostituto procuratore Maurizio Carbone – ha sequestrato video dell’inchiesta sui fatti di Avetrana, fra cui un interrogatorio che sarebbe stato trasmesso da una televisione. E sulla vicenda sono intervenute l’Agcom, il presidente del sindacato dei giornalisti ed il garante per la privacy.

Si è parlato sui mezzi di comunicazione anche della località, della contrada Mosca, nella zona di Avetrana.

05.12.10 Il cadavere trovato nel famosissimo pozzo «potrebbe non essere di Sarah Scazzi», secondo Sabrina Misseri. Questo quanto comunicato qualche settimana fa dal suo avvocato, Emilia Velletri.

28.10.10 Cosa ne pensate dell’«invito» del vicesindaco di Avetrana «ad allentare l’assedio mediatico»?

27.10.10 Ho scoperto che alle indagini sul caso Sarah Scazzi collaborano il colonnello dei carabinieri Antonio Russo ed il medico legale Luigi Strada.

26.10.10 Valentina Misseri ha incontrato il padre, Michele Misseri, in carcere e lo avrebbe convinto a cambiare avvocato. E Sabrina Misseri avrebbe detto al padre di non dare più alcuni soldi – che aveva dato – a Sarah Scazzi.

– – –

Cosa ne pensate dell’ordinanza del sindaco di Avetrana che vieta il «turismo dell’orrore» in alcune strade? Buon lavoro alla Protezione civile, ai carabinieri, ai vigili urbani ed ai poliziotti.

20.10.10 Ma il gip della Procura della Repubblica di Taranto, Martino Rosati, ha convalidato il fermo di Sabrina Misseri? Se non sbaglio, sì. Intanto, Cosima Serrano ha ripetuto giorni fa al vicesindaco di Avetrana che sua figlia è innocente, mentre in queste settimane sono emerse contraddizioni fra il racconto di Mariangela Spagnoletti e quello di Sabrina Misseri. Intanto, si è parlato del cosiddetto «turismo dell’orrore» in paese.

18.10.10 Forse sarà necessario l’ultimo grado di giudizio per sapere la verità su Sabrina Misseri. Da un lato la sua verità, dall’altro quella di Michele Misseri a proposito dell’uccisione di Sarah Scazzi. L’avvocato di Sabrina Misseri, Vito Russo, ha richiesto, inoltre, il cosiddetto incidente probatorio e dovrebbe essersi svolta nel carcere di Taranto l’udienza per la convalida del fermo della ragazza. Buon lavoro, dunque, alla Procura di Taranto.

– – –

Ho letto, peraltro, che hanno polemizzato con il difensore di Michele Misseri, l’avvocato Daniele Galoppa, sia il legale Vito Russo sia la collega Emilia Velletri. L’avvocato di Concetta Scazzi, Nicodemo Gentile, ha sostenuto che, dopo tutte queste vicende, è come se la donna avesse saputo di nuovo del decesso.

– – –

Su questo omicidio sono intervenuti anche, con pareri a convegni o sui mezzi di comunicazione, i professori Vincenzo Mastronardi e Massimo Di Giannantonio, rispettivamente delle Università «La Sapienza» di Roma e «Gabriele D’Annunzio» di Chieti, lo psichiatra Piero Petrini, il presidente di «Telefono azzurro», Ernesto Caffo, ed anche qualche altro esperto. Questi i numeri pro-infanzia:

l’1.96.96 oppure l’199.15.15.15, il 114 ed il 116.000

– – –

Nei giorni scorsi il comandante provinciale dei carabinieri di Taranto, Giovanni De Blasio, ha detto che è stata ritrovata la batteria del telefonino di Sarah Scazzi. Intanto, un ragazzo, Ivano Russo, ha sostenuto che non ci capisce più nulla in questa vicenda ed il procuratore della Repubblica di Taranto, Franco Sebastio, ha escluso il movente della gelosia fra Sarah Scazzi e Sabrina Misseri, che sarebbero state entrambe invaghite per un ragazzo.

20 ottobre ’10 – aggiornato 5 dicembre ’10






%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: