Le informazioni turistiche su Berna e…

calogeromira.wordpress.com

La Svizzera, Berna ed il turismo

Porto Venere in una puntata trasmessa di Sì viaggiare di Raidue, ma anche la nuova stagione sciistica; il Parco letterario di Ostia, vicino a Roma; l’acquario di Jesolo, in Veneto; le passeggiate a cavallo a Spoleto, in Umbria, e Vilnius, in Lituania.

Spero, magari, di offrirvi maggiori particolari su queste località turistiche, ricordandovi anche che potete votarle alcune righe sotto.

Berna. Informazioni turistiche su Berna? Magari si può cominciare da questo sito sul “mondo svizzero”.

09.12.09 – La Svizzera, Berlino e l’Uzbekistan. I musei di Berlino su un’isola? Ma cosa ha scoperto Tesori del mondo di La1, il primo canale della RSi, la Radio televisione della Svizzera italiana? Chi abita in Svizzera può scoprirlo alle sette e mezza di domattina, giovedì dieci dicembre. E ci sarebbe anche Bukhara nell’Uzbekistan prima delle otto e mezza…

26.11.09 – Palermo. Cari palermitani, avete già visitato la mostra Berlino oltre il muro del fotografo agrigentino Angelo Pitrone ai Cantieri culturali della Zisa? C’è l’ultima chiamata per questa mostra gratuita del Goethe-Institut di Palermo perché chiude alle sette e mezza di oggi, giovedì ventisei novembre.

06.11.09 – Stefano Mensurati. Speciale Radio City di Radio1 Rai lunedì nove novembre sulla distruzione del muro di Berlino. Dalle sette e dieci di sera con un certo Stefano Mensurati, una voce abbastanza nota di questa radio (vedere i tag a fine articolo).

Schubert. Chi di voi ama la musica colta, può anche “criticare” (positivamente o negativamente) il concerto di Radio3 Suite con – corregetemi, se sbaglio – il «Gloria» della Messa in mi bemolle maggiore n. 6 D 950 di Franz Schubert.

Ci sono anche l’«Adagio molto e cantabile» dalla Sinfonia n. 9 in re minore op. 125 di Ludwig van Beethoven, la Friede auf Erden, op. 13, per coro a cappella («Gioia sulla terra») di Arnold Schönberg ed il preludio al terzo atto dei Die Meistersinger von Nürnberg («I maestri cantori di Norinberga») di Richard Strauss.

A concludere, infine, estratti dalla Sinfonia n. 2 in si bemolle maggiore op. 52 Lobgesang («Canto di lode») di Felix Mendelssohn-Bartholdy, condita da due altre sinfonie, la n. 8 Corale: Andante con moto Nun danket alle Gott («Ora ringraziate tutti il Signore») e n. 10 Coro finale: Allegro non troppo Ihr Völker, bringet dem Herrn Ehre und Macht («Voi popoli, onorate il Signore e donategli potenza»).

Partecipano, dalla Cattedrale di Berlino, la «Deutsches Symphonie-Orchester Berlin» («Orchestra sinfonica tedesca di Berlino»), la «Rundfunk-Sinfonieorchester Berlin («Orchestra sinfonica radiofonica di Berlino»), il «Rundfunkchor Berlin (Coro radiofonico di Berlino») e la «RIAS Kammerchor («Coro cameristico Rias»), diretti da – spero di non sbagliare – Simon Halsey, Marek Janowski, Hans-Christoph Rademann e Gerd Albrecht.

Il crollo del muro. Sulla Rai, ma questa volta in tv, c’è Raistoria con Dixit ed il crollo del muro. Dalle nove di sera e… che dirvi se non buon approfondimento?

Berlino. Siete mai stati a Berlino? Sappiate che c’è un viaggio, non molto turistico, di Atlantide per uno speciale «Muro di Berlino» oggi, lunedì nove novembre, fino alle otto di sera su una tv nazionale. Ci dovrebbero essere la porta di Brandeburgo, la prigione della Stasi ed i cosiddetti «memorial dell’Olocausto» e «Checkpoint Charlie». Chiedo a chi c’è stato: come sono? Inoltre, vi ricordo che si possono votare questi luoghi turistici, più sotto per il mio blog. Se non ci sono, aggiungeteli per favore.

08.11.09 Il muro di Berlino – vedere anche sotto – a Regioneuropa di Raitre (oggi, domenica otto novembre, intorno alle dodici meno un quarto). Fra gli altri temi anche il progetto europeo Therecord – spero si chiami così – e la grande distribuzione in Europa o gli eventi culturali continentali ed il cosiddetto pedaggio unico autostradale, di cui dovrebbe occuparsi la Commissione europea.

– Davide Van de Sfroos

davide-van-de-sfroos1

Vi chiederei, inoltre, come è stata la puntata di oggi di Buongiorno Europa sui dialetti europei con il cantante di musica popolare Davide Van de Sfroos ed il cosiddetto laghese comasco (si chiama così?). E come vi sono sembrate Barcellona, l’Irlanda e la Svezia? I doppiaggi in bergamasco di Mourinho… Dal portoghese al bergamasco…

26.10.09 – Il Quebec, Porto Venere e Martha’s Vineyard. Fra questi luoghi turistici quale vi piace di più? Il Quebec, regione franco-inglese del Canada; tale safari e riserva MalaMala; la valle di Kathmandu in Nepal; una certa isola, Martha’s Vineyard; Istanbul, in Turchia, o Danzica, in Polonia; la tedesca Berlino e l’italiana (ligure?) Porto Venere. Vota per le località turistiche straniere e per la cittadina italiana.

E proprio a Berlino dedica la sua puntata Reality di La7 lunedì ventisei ottobre, alle undici e quaranta di sera… Il muro di Berlino, un ex agente dei servizi segreti della Stasi, la Germania Est ed il frate francescano Florian della mensa popolare di Pankow, un quartiere… Servizio di Paolo Argentini con alcune immagini di Spiegel Tv, un programma televisivo del settimanale tedesco.

Un browser europeoOpera – e Mozilla o i sistemi operativi di Linux ed Apple

Crema al cacao con nocciole ed anacardi, cioccolato fondente con nocciole o gianduia con nocciole intere oppure al latte con nocciole e nocciole intere

Spreadthesign, dizionario e linguaggio dei segni. Commissione europea – Istruzione e formazione

25 ottobre ‘09 – aggiornato 22 ottobre ‘10

Risparmio energetico (forse)?







Annunci
Published in: on giugno 30, 2011 at 1:14 pm  Lascia un commento  
Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Wolfgang Amadeus Mozart, il presepe ed il Concerto di Capodanno di Vienna con la marcia di Radetzky

calogeromira.wordpress.come-mail

«Estovest»

Bansko ed i viaggi. Questa città orientale e gli hotel. E ci sono anche questi altri.

Capodanno viennese. A Vienna nel periodo di Capodanno? Mi chiedo se vadano bene prezzi da cinquantanove euro (camera singola dal primo febbraio al trenta aprile) fino a centocinquantasei (doppia dal primo settembre al trentuno dicembre) in un hotel viennese.

07.01.10 – La Lettonia e la Slovacchia. Ancora cinque minuti per Ad Est di dove di Pupi Avati su Tv2000, a quanto sembra sulla Lettonia e Riga oggi sette gennaio, mentre venerdì quindici fino a mezzogiorno meno venti si dovrebbe occupare della Slovacchia con Spis e Kosice. Vi scrivo del turismo in questi Paesi ed in queste città? Per la Slovacchia e la Lettonia vedere, inoltre, sotto.

La Bulgaria e la Slovenia. Sappiate anche che lo stesso programma si dovrebbe occupare lunedì diciotto di due città, una slovena – Nove Mesto (turismo) – ed una bulgara – Banska Stiavnika – alle undici meno dieci della mattina. Spero di non avere fatto erroracci…

01.01.10 – La marcia di Radetzky. Buon anno nuovo, cari lettori di Italia, Svizzera e non. Seguirete in Italia il concerto di Vienna su Radio3 Rai per I concerti del mattino? Forse fino alle due meno un quarto con il direttore d’orchestra Georges Pretre e le musiche di Johann Strauss e Jacques Offenbach, fra cui la famosissima Marcia di Radetzky di Johann Strauss.

Su Raidue toccherà, invece, a Palco e retropalco fra poco meno di due ore, dalle due del pomeriggio, con le esibizioni viennesi di Eleonora Abbagnato e la presenza dello stilista Valentino. Dalla Sala dorata del Circolo della Musica di Vienna con valzer, polke ed altro…

In Svizzera su La1 della RSi (la Radiotelevisione della Svizzera italiana) il concerto va in onda fin dopo l’una e mezza, seguito più tardi – alle sei meno venti da Tesori del mondo su Wachau (dov’è?). Lo stesso concerto si potrà seguire anche alle undici meno venti di stasera su La2, mentre in radio è trasmesso, in contemporanea con La1, da Rete Due, il secondo canale radiofonico, e – forse ugualmente in contemporanea – da HD Suisse.

Non dimenticate, inoltre, su Rete Due, il programma jazz Birdland con il critico Claudio Sessa dalle dieci e trentacinque di stasera, mentre su Rete Tre sembra valido Check in con i viaggi alle sei meno un quarto della sera. Infine, una domanda: siete telespettatori appassionati di questo concerto del primo gennaio?

26.12.09 – Salisburgo, la Slovacchia, la Lettonia e la Sicilia. Buon Santo Stefano e buone vacanze natalizie a chi vive nell’Est dell’Italia ed a chi non ci vive.  Sappiate che la trasmissione Estovest di Raitre si occupa stamattina dopo le undici e un quarto della notissima canzone Stille Nacht (foto) e di Oberndorf, vicino a Salisburgo; delle fattorie della Carinzia, regione austriaca (foto); di quello che sarebbe il presepe animato più grande in Europa, sui cosiddetti Piccoli Tatra, in Slovacchia (foto); della Lettonia e di un albero di Natale (foto); ed, infine, del Carso e del Natale sloveno (foto).

La Sicilia, la Grecia e… In Sicilia c’è, invece, un concerto di musica colta dall’Ars, l’Assemblea regionale siciliana, il Parlamento regionale. Successivamente, dopo le undici e mezza, Levante si concentra su Grecia, Serbia, Montenegro, Macedonia e Sofia, la capitale della Bulgaria. Magari vi scrivo del turismo in tutti questi luoghi?

30.10.09 – Mozart. Cosa ve ne pare del Quartet n. 14 di Wolfgang Amadeus Mozart? Suo, no? Tv2000 – fino a qualche settimana fa ancora Sat2000 – lo trasmette venerdì trenta ottobre dieci minuti dopo le nove del mattino.

01.10.09 Siete già stati alla mostra «HeldenFrauen – FrauenHelden» («Donne Eroiche – Eroi di donne») della cantina gotica e barocca del Palazzo Imperiale Hofburg ad Innsbruck? Cosa ve ne è sembrato? Ultimo giorno questo primo ottobre per vedere eroine della storia tirolese…

01.10.09 – L’Austria turistica e Vienna per famiglie e non. Avete scelto le offerte austriache per famiglie che prevedevano il soggiorno gratis per i bambini? Cosa ne pensate? Come è andata? Dove siete andati? Salisburgo e Salisburghese? Vienna? Tirolo ed Innsbruck? Bregenz o la Stiria? Linz o Graz ed Alta Austria? Oppure…

13.10.08 –  Genova, la «Gog», Mozart, Bartók e Liszt. Giovane musica – molto probabilmente lo sarà – per voi che ci seguite da Genova. Si inaugurerà stasera, 13 ottobre, con la Franz Liszt Chamber Orchestra, il direttore e violinista Janos Rolla ed il clarinettista Michael Collins la nuova stagione musicale della Giovane orchestra genovese, altrimenti detta Gog. Al Teatro Carlo Felice della città ligure il programma prevede  musiche dell’austriaco Wolfgang Amadeus Mozart (la Sinfonia in la maggiore K 134 ed il Concerto per clarinetto e orchestra in la maggiore K 622); di Bela Bartók il Divertimento per archi e di Franz Liszt e Péter Wolf la Rapsodia Ungherese n. 2.

Con una copia della newsletter del Goethe Institut di Genova si potrà usufruire di uno sconto di 10 euro su tutti i biglietti esclusi i ridotti. Costerammo, inoltre, da sessanta a cento euro gli abbonamenti per chi vuole assistere ai tre concerti dei pianisti Volodos, Schiff e Sokolov, rispettivamente il 17 e il 24 novembre ed il primo dicembre.

Un browser europeoOpera – e Mozilla o i sistemi operativi di Linux ed Apple

– La musica. Quale il vostro brano preferito? (Vota)

– Quale di questi monumenti italiani vi piace di più? (Vota)

– Località turistiche straniere (Vota)

13 ottobre ‘08 – aggiornato 17 gennaio ‘10

Risparmio energetico (forse)

Published in: on gennaio 1, 2011 at 9:55 pm  Lascia un commento  
Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: