Raffaele Curi, i canti e Vittorio De Sica

Musiche di Ennio Morricone per il film Il gatto di Luigi Comencini con Raffaele Curi (vedere sotto), Ugo Tognazzi, Mariangela Melato, Philippe Leroy, Dalila Di Lazzaro e Mario Brega. La produzione è del regista Sergio Leone e la scenografia di Dante Ferretti.

La colonna sonora, Giorgio Bassani e De Sica. Sapevate che la colonna sonora del film Il Giardino dei Finzi Contini di Vittorio De Sica è del figlio Manuel De Sica e del compositore Carlo Savina?

Fra i film di cui Manuel De Sica ha scritto le musiche anche – a quanto sembra – Ladri di saponette e Volere Volare di Maurizio Nichetti, Il conte Max del fratello Christian De Sica (davvero un bel film) e Vacanze di Natale ’91 di Enrico Oldoini, ’95 di Neri Parenti e 2000 di Carlo Vanzina.

Nel Giardino dei Finzi Contini ha anche recitato Raffaele Curi (vedere sotto). Non dimenticate, inoltre, le categorie o di votare.

Salvo D’Acquisto ed una colonna sonora. Nel film Salvo D’Acquisto del regista Romolo Guerrieri e con Raffaele Curi la colonna sonora era, invece, di Carlo Rustichelli e Gianfranco Plenizio.

Musica. Una mia prima sequenza con «Russian Roulette» di Rihanna e «Your Love Is King» di Sade.

Una seconda “straniera”.

Un’altra “italica”.

09.12.09 Chiederei a chi mi legge dalla Svizzera se ascolta su RSi Reteuno Roba dell’altro mondo sulla musica etnica e dintorni. Anche domattina, giovedì dieci dicembre, dopo le nove e venti?

Un browser europeoOpera – e Mozilla o i sistemi operativi di Linux ed Apple. Neomedia.it

Crema al cacao con nocciole ed anacardi, cioccolato fondente con nocciole o gianduia con nocciole intere oppure al latte con nocciole e nocciole intere

Spreadthesign, dizionario e linguaggio dei segni. Commissione europea – Istruzione e formazione

26.11.08 Domani sera alle 20.30 «Un mare di angeli», un recital di canti tradizionali greci e cretesi, al Teatro Goldoni di Venezia con la regia di Raffaele Curi e la voce della cantante lirica Myrtò Papatanasiu.

Venezia ed il teatro “turistico”. Venezia, i viaggi e la stagione 2010 del Teatro Goldoni. Ci sono Vestire gli ignudi di Luigi Pirandello, Re Lear di William Shakespeare e Scherzi di Anton Checov.

http://www.repubblica.it/2003/l/sezioni/weekend/weekendarticoli/canti-di-passione/canti-di-passione.html?ref=search

26 novembre ‘08 – aggiornato 18 aprile ‘10

calogeromira.wordpress.come-mail

Does this search engine save watts/hour?

Annunci

Il «Museo egizio» di Torino, il Capodanno del Massimo e l’«Aida» secondo Zeffirelli

calogeromira.wordpress.come-mail

Una mia prima sequenza ed una seconda “esotiche”.

Un’altra “italica”.

Potete richiedere una canzone alle e-mail presenti in questa pagina.

Museo egizio e turismo. Il museo torinese ed il turismo.

23.01.10 «Passaggio a Nord Ovest» di Raiuno si occupa dei geroglifici di un papiro egizio, di un tempio del Dio Ammone del Medio Egitto e del Nilo oggi pomeriggio fra dieci minuti, alle sei meno un quarto. Fra gli altri argomenti anche l’Artide e l’esploratore Sir John Franklin, il Kerala indiano, l’arte marziale «Kalaripayattu», i maestri Gurukkal e la sapienza Ayurveda.

09.01.10 – Il Museo egizio di Torino. La puntata è iniziata da un po’, ma potete ancora godervelo pienamente… Il Museo egizio di Torino ad Ulisse di Raitre stasera sabato nove gennaio, fin quasi alle undici e mezza, e poi sabato ventitre con Alberto Angela (video). E vi chiederei anche se conoscete il Museo del Cairo.

Infine, vi chiedo se sapete dirmi qualcosa su una certa collezione di Dante Ferretti e vi anticipo anche che fra qualche settimana potrei allegarvi il video di questa puntata, ma nel frattempo… ci sono i tag, le votazioni e le categorie.

Sana’a. Non dimenticate neanche che ci sono il film Thelma e Louise su Rai4 alla stessa ora e che nel pomeriggio c’è stato Passaggio a Nord Ovest con lo stesso Alberto Angela e Sana’a, una città dello Yemen che, a quanto sembra, è stato luogo di ripresa per il regista cinematografico Pier Paolo Pasolini.

Questo importante artista vi avrebbe, infatti, girato alcune scene delle Mille e una notte ed il documentario Le mura di Sana’a. E… come vi è parsa nello stesso programma la Reggia di Caserta di Carlo di Borbone?

31.12.09 Beh, nonostante le polemiche, cari palermitani, mi è sembrata interessante l’offerta del  «Concerto di gala» del Teatro Massimo. E cosa ne pensate della «Swing Dance Orchestra», del repertorio swing degli anni Trenta e Quaranta? E del cuoco Natale Giunta e di Rossella Brescia?

Magari potreste anche darmi vostre impressioni, se andrete, su Andrej Harmlin, Bettina Labeau, David Rose e gli Skylarks. Vi chiederei, infine, se vi piacciono i brani «Let’s Dance», «Santa Claus Is Coming», «Sing Sing Sing» e Cole Porter, Glenn Miller e Benny Goodman. Vi scrivo, infine, di turismo legato a questo teatro?

01.12.08 E voi – se ovviamente interessati all’opera – siete andati a vedere al Teatro Massimo di Palermo l’Aida di Verdi secondo Franco Zeffirelli? Rappresentazioni fino al 7 dicembre e biglietti da dieci a 102 euro (ma ce ne saranno ancora disponibili?).

– Località turistiche straniere (Vota)

– La musica. Quale il vostro brano preferito? (Vota)

Un browser europeoOpera – e Mozilla o i sistemi operativi di Linux ed Apple. Neomedia.it

 

1 dicembre ‘08 – aggiornato 23 gennaio ‘10

Risparmio energetico (forse)

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: