Le informazioni turistiche su Berna, la cucina e…

Glorenza (Glurns): Main Street

Image by Ostrosky Photos via Flickr

calogeromira.wordpress.come-mail

La Svizzera, Berna ed il turismo

Il baccalà alla fiorentina ed il turismo.

Il programma Con i piedi per terra di una televisione, Faenza, le Langhe, la Toscana e Breganze.

Berna. Informazioni ed opinioni turistiche su Berna? Eccovi le Trümmelbachfälle o un albergo.

01.10.09 – Cucina «aus Südtirol» e del Nordest. Secondo voi chi vincerà ad un programma tv in onda a fine mattinata del primo ottobre su Raiuno? Il cuoco Gregor Wenter di Sarentino, in provincia di Bolzano o Paolo Zoppolatti di Cormons, che dovrebbe essere in provincia di Gorizia? Il Sarentino è una valle, cari bolzanini, Val Sarentino? O no?

Ecco in tedesco due blog culinari – il primo ed il secondo – di cui l’uno scrive su come far da soli i crauti e l’altro sul doppio cavoletto (spero di non essermi sbagliato con la traduzione perché Kohl significa cavolo e -chen è un suffisso). Comincio la traduzione e spero di concluderle entrambe, magari senza errori:

1. Erano avanzati duecentocinquanta grammi di cavolo rosso e un po’ di würstel Neuenburger. Troppo pochi per due persone. Dal momento che proprio sul Gärtnerblogevent va il cavolo cinese che in questo luogo è poco stimato (insipido, gioia del commerciante perché eternamente fresco) faccio un involtino con il cuore dei resti del cavolo rosso speziato e del würstel, avvolto e steso con uno strato bianco di cavolo cremoso cinese. Il mio contributo all’evento predisposto da Barbara. Il ruolo alla fine è diventato così grande che era di nuovo avanzato qualche resto e per fortuna è arrivato presto un evento della verza, quindi c’era ancora uno strato verde di annessi e connessi. 🙂

2. Cuocio da anni i miei crauti per conservarli, ho leggermente provato metodi differenti e soltanto una volta non sono riuscito. Lo scorso sabato era di nuovo l’ora, prima ero ancora brevemente sparito.

Così vedete ora la storia dell’origine dei crauti di Houdini, nessun abracadabra, bensì due ore di lavoro. A differenza del kimchi del mio ultimo contributo, per i crauti  la pentola è molto importante.

 

27 novembre ‘08 – aggiornato 9 novembre ‘10

 






Annunci

6 commentiLascia un commento

  1. Grazie per il Link.
    Come Sauerkraut e denominato correttamente in Italiano? Conosco soltanto “crauti”. “soli i crauti” ist was?

    • Prego, Houdini. Credo che si dica “crauti”.

  2. Crazie sig nor Mira per le riceta.
    Ma dove essere il resto?
    Ho rimasto solitario coi crauti nella mano.
    Bona sera,
    G.B.

    • Grazie per la ricetta? Prego, signor Berger. Il resto arriverà, quando riuscirò a trovare un po’ di tempo. E mi dispiace che sia rimasto con i crauti in mano. Buona sera, Calogero Mira.

  3. Sono un appasionato di cucina germanica, e vado molto giotto di crauti e viustel. Potrei assaggiare una delle sua conservate? E in che posto?

    P.s.: Dov’è andato quand’è “brevemente” sparito?

    • Molto ghiotto di crauti e wurstel? Purtroppo non ho conserve, ma, se Lei vuole, posso informarmi.
      Ero sparito? Non mi ricordo.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: