Sciacca, Licata, Canicattì, Realmonte e Giardina Gallotti. Ma anche Venezia, Viareggio e Rio

calogeromira.wordpress.com

Alcune immagini di qualche anno fa del Teatro Samonà di Sciacca. Eccovi le prime due (e le altre sono sotto)…

esterni-teatro-samona-sciacca

esterni-teatro-samona-sciacca2

– Ed ecco due immagini che dovrebbero raffigurare gli interni (lo spero davvero e comunque… abbiate il beneficio del dubbio)

interno-teatro-samona-sciacca1

interno-teatro-samona-sciacca2

21.02.09 – La Sciacca carnascialesca. Carnevale di Sciacca ci siamo… Sarò nostrano, sarò parziale, ma è il Carnevale che più mi è piaciuto fra quelli che ho visto (che sono complessivamente tre), ancor più bello di quello di Venezia ed anche di quello di Viareggio, più sboccato e dialettale e quest’anno anticipato anche da qualche spruzzata di neve o allietato anche da qualcun’altra.

A Sciacca si è cominciato giovedì 19 per concludere martedì 24 ed il programma di oggi, sabato 21 febbraio, prevede alle 18.30 una sfilata dei gruppi e delle maschere in piazza Scandaliato, alle 20 l’arrivo in piazza del carro di Peppe Nappa ed alle 20.30 una recita. Ecco quanto avevo scritto negli scorsi giorni.

In provincia. Devo dire che sono in attesa di un programma completo del Carnevale saccense che vada ben al di là del carro dedicato a Platinette… Inoltre, aggiungiamolo pure, spero di riferirvi prossimamente anche sugli altri Carnevali della provincia di Agrigento e siciliani.

Giardina Gallotti. Fra i primi da cui vorrei cominciare ci sono quelli di Realmonte, Licata e Ravanusa anche se credo che alcuni ravanusani sceglieranno magari Sciacca e Licata o forse anche il Carnevale di Giardina Gallotti o Realmonte oppure qualche altra manifestazione carnascialesca.

Licata. Comunque, bando alle discussioni e sappiate che a Licata oggi, sabato 21, ci sono giochi ed animazione dalle 18 alle 22 in piazza Progresso. Nella prima serata ravanusana c’è, invece – sempre oggi sabato 21 febbraio alle 22 – una serata con musica da discoteca in piazza Primo maggio.

Venezia. Nel capoluogo veneto tanti, tantissimi gli appuntamenti oggi, 21 febbraio, ed eccovene qui soltanto alcuni. Fra questi ci sarà Un giorno durante il Carnevale al tempo di Goldoni alle 18 nella zona di San Polo.

In programma l’esecuzione di musiche del passato del compositore Vivaldi ed allo stesso orario anche lezioni di cucina al Cannaregio, mentre alle 18 ci sarà uno spettacolo Le sorelle Bronte al Teatro Goldoni ed alle 18.30 l’interpretazione di musiche di Monteverdi al cosiddetto Dorsoduro (ma dove sarà?).

Teatro anche alle 20.30 al Teatro Malibran con L’impresario delle Smirne, alle 21 con Casanova e il piacere dei sensi al cosiddetto Palazzo Merati d’Audiffret de Greoux (che nome brevissimo, semplicissimo e poco nobile…) ed in inglese e spagnolo rispettivamente alla Terraferma ed al Teatro Toniolo di Mestre (in un caso tale Storia di Chicheti e  nell’altro Argelino servidor de dos amos).

Cyrano, Casanova, l’angelo e Viareggio. Tango mercoledì 18 febbraio alle 19 in piazza San Marco. Rappresentazione Cyrano d’Arlecchignac il 15 al Teatro Junghans di Campo Junghans della Giudecca alle 20.30. Alle 21 ci sarà, invece, al Cannaregio Casanova e il piacere dei sensi (sarà una rappresentazione?).

Domenica 15, invece, una marcia podistica dell’Arcobaleno alle 8.30 sulla Terraferma ed alle 10 una mostra Quadro del clown, a sua volta seguita alle 11.30 da un Carnevale al buio al Castello e da una festa al Cannaregio. Mostra alle 11.30 anche alla Giudecca dello scultore Benny Katz ed a mezzogiorno il volo dell’angelo in piazza San Marco.

Qui mi fermo per ora e spero di ricominciare al più presto anche con il Carnevale di Viareggio, quello di Rio ed eventualmente altri internazionali. Sappiate, comunque, che oggi a Viareggio ci sono le maschere dalle 16 in piazza Mazzini, gare sportive ed il rione Baccanale Darsena in festa.

Martedì 17, al Carnevale viareggino era previsto un pomeriggio per ragazzi al rione Terminetto ed in un’altra giornata era in programma in alcuni ristoranti uno spazio per la gastronomia con coriandoli preparati con la padella ed al gusto dolce dello zucchero. In programma anche una maratona carnascialesca dedicata a Puccini al Belvedere omonimo.

14 febbraio ‘09 – aggiornato 25 febbraio ‘09

Risparmio energetico (forse)?

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: