Pietro Ortolano e Siracusa. Rosolini, Catania e Noto

calogeromira.wordpress.come-mail

La Sicilia e la provincia di Catania

La provincia di Siracusa, Rosolini e Noto

Davvero tremendo il decesso del signor Pietro Ortolano in via Barresi, a Mazzarrona, Siracusa. Nulla da fare per il 118, impegnato nella corsa verso l’ospedale Umberto I di Siracusa.

05.12.10 Purtroppo due decessi giorni fa sulla salita delle Monache a Rosolini (provincia di Siracusa), Domenico Covato e Giovanni Licitra. Condoglianze alle loro famiglie ed a tutti gli amici.

09.11.10 – Noto. Condoglianze alla famiglia ed agli amici di Crocifisso Padula, di Noto, deceduto in un incidente in moto sulla strada «Buscemi-Cassaro».

02.10.10 Un augurio di pronta e completa guarigione alla ragazza coinvolta giorni fa in uno scontro davanti al mercato ittico di Catania. Credo che sia stato davvero tremendo che, in questo incidente fra un motorino ed un autocarro, abbia perso la vita Bartolo Loris Alessandra.

19.08.10 – La circonvallazione di Catania. Condoglianze alla famiglia ed agli amici di Diego Patanè, morto in un incidente stradale sulla circonvallazione di Catania. Speriamo che vada benissimo all’anziano ricoverato nell’ospedale etneo Vittorio Emanuele.

19 agosto ‘10 –  aggiornato 25 dicembre ‘10

Advertisements

21 commentiLascia un commento

  1. si chiama diego e non davide!!e poi perchè dovrebbe andare benissimo al 60enne se un 22enne è morto…io non desidero la morte a nessuno ma un articolo così è davvero penoso..DIEGO ci mancherai..

    • Purtroppo sono fatti tremendi per tutti.

  2. a ke articolo ti riferisci???

  3. o meglio a quale parte dell’articolo????

  4. la morte di un 22enne ci lascia tutti senza parole… condoglianze alla famiglia Patanè e agli zii Guardo di catania, in particolar modo alla cugina Marzia che conosco benissimo,la quale era molto legata a Diego.
    Enza

  5. Conoscevo Diego,e questa notizia mi ha sconvolta…il vecchio sessantenne è ricoverato in ospedale sotto shock emotivo…e Diego dove sta Diego???è morto!!una vita spezzata a 22 anni;quella moto l’aveva appena comprata e ho ancora davanti agli occhi la scena di quando è arrivato tutto contento sventolando le chiavi della moto.
    Diego non potrà ridere più,non piangerà più…non potrà più dire alla sua ragazza quanto l’amasse…Io so soltanto che chi ha causato l’incidente è ancora vivo e circondato dai propri cari..e Diego invece nn c’è più e ci mancherà immensamente….so solo questo…

    • Questo incidente è davvero un fatto tremendo.

  6. Diego…una grande persona…un grande cuore…un ragazzo pieno di gioia di vivere che ha regalato a tutti quelli che lo conoscevano dei momenti indimenticabili!
    Diego non ti dimenticheremo! 😦

  7. io ho perso la mia migliore amica in un incidente con la moto aveva solo 20 e la persona ke guidava aveva gia’ commesso 2 incidenti mortali prima di aver investito lei…ke nn era una semplice amica ma una sorella…mia sorella…siamo vicini alla famiglia per l’immensa perdita di Diego…ho kiesto a mia sorella di accompagnarlo fino alle mani di Dio ma vi prego nn date tutto per scontato per quanto riguarda la dinamica dell’incidente!!!

    • Sentite e sincere condoglianze anche a Lei.

  8. mi sn permessa di fare questo intervento sl xk avvolte gli articoli sui giornali o nei tg dicono cose insensate “portava il casco” “lo aveva cn se ma nn lo indossava” cm il caso di Diego xk aldilà del casco ha perso cmq la vita

    • Purtroppo non è facile la vita di chi si occupa di cronaca.

  9. scusate sul giornale c’è scritto davide.. può essere un errore forse? vorrei capire se è la persona che conosco.. qualcuno forse ha modo di descriverlo?
    grazie e scusate

  10. Siamo immensamente addolorati per questo triste evento.Purtroppo non sappiamo se è la stessa persona che conosciamo. Non sappiamo come metterci in contatto con la famiglia. Grazie
    I colleghi

  11. Salve.
    Risolvetemi un dubbio atroce!!!!E’ il Diego Patanè di cui si parla è quello che lavora dal fotografo in viale Jonio e nella succursale di Etnapolis???Se è lui ditemi almeno come posso ritracciare la famiglia.Era un amico carissimo e il sapere che non c’è piu’ mi fa sentire veramente male.
    Grazie


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: