L’«Acchianata», Antonella Ruggiero, Isabella Ragonese, la festa di Santa Rosalia ed il jazz

calogeromira.wordpress.come-mail

La Sicilia e la provincia di Palermo

Una mia sequenza di canzoni.

La Palermo musicale e Rita Collura. Eccovi la pagina in un sito sociale della musicista Rita Collura.

L’Orchestra jazz siciliana. E cosa ne pensate dell’Orchestra jazz siciliana e della fondazione del Brass Group di Palermo? E del Blue Brass, il Ridotto dello Spasimo, e del direttore d’orchestra Antonino Pedone?

Mi sono, peraltro, noti i nomi di Vito Giordano, Orazio Maugeri, Riccardo Randisi, Sergio Munafò e Giampaolo Terranova e Sergio «Guna» Cammalleri, ma meno noti quelli di Silvestro Barbara, Domenico Riina, Faro Riina e Pietro Pedone.

O anche quelli di Salvatore Pizzurro, Salvatore Pizzo, Salvatore Nania e Valerio Barrale.

Ed, infine, quelli di Francesco Marchese, Gaspare Palazzolo, Gaetano Agrò e Giuseppe Costa.

Qui alcuni video su Palermo e le mie pagine NetLog, Plurk, I Like, Bebo e Facebook.

01.09.09 – Monte Pellegrino. Messa il primo settembre di don Antonino Todaro sul monte Pellegrino… Si avvicina l’«Acchianata»…

14.07.09 – Santa Rosalia ed Isabella Ragonese. Finalmente comincia il Festino di Santa Rosalia… Martedì 14 luglio ci saranno dalle 21.30 – e dalla Cattedrale al mare – la cantante pop Antonella Ruggiero, la jazzista Rita Collura, Rori Quattrocchi e Isabella Ragonese (il primo nome mi è nuovo ed il secondo no).

Oltre a loro in scena anche la cosiddetta Banda del mare ed i cosiddetti Angeli del Mediterraneo con le coreografie di Cinzia Cona. Allieteranno il Festino, inoltre, i Tamburinai della famiglia Augello ed i giochi d’acqua di Piergianni Lamoborghini, mentre i costumi sono di Daniela Cernigliaro ed il carro trionfale della tradizione è stato progettato da Gaetano Zingales.

Lunedì 13 luglio, alle 11, messa a Palazzo delle Aquile ad inizio dei festeggiamenti per la Santuzza di Palermo. «La festa di Santa Rosalia deve essere un’occasione per riflettere insieme e ricordare il pensiero di padre Pino Puglisi il quale raccomandava a ciascuno di fare qualcosa». Queste le parole dell’arcivescovo di Palermo, Paolo Romeo, prima dell’inizio del Festino.

C’era stato, peraltro, un incontro alla sala Filangeri della Curia palermitana. Secondo Romeo, si dovrebbero evitare gli sprechi e, sicuramente, è un fatto positivo che siano stati raccolti più di 220mila euro per i terremotati dell’Abruzzo, come ha reso noto la Curia.

MudiPa. Ci sarete sabato 18 e domenica 19 luglio, alle 11, al Museo diocesano di Palermo? Forse questo museo vi viene alla mente per la scritta che tutti vediamo vicino alla Cattedrale; forse anche per altri motivi se andate di tanto in tanto (o spesso) alla curia arcivescovile.

Comunque, in questi giorni – come già saprete – ci sarà una visita guidata e, come saprete altrettanto bene, durante la festa di Santa Rosalia, ci dovrebbe essere per il museo un biglietto scontato di tre euro a persona per la visita guidata. Volete un consiglio? Approfittatene, se interessati…

Il «Fistinello», Babbaluci e muluni. Il Fistinello con «babbaluci» e muluni (rispettivamente lumache e melone per i non siciliani) per gli spettatori dell’Agricantus alle 22.15 di lunedì 13 luglio con il teatro dei «Giullari del diavolo». E mi chiedo: perché nel capoluogo regionale non si riprende la tradizione dei cantori orbi?

 

Un browser europeoOpera – e Mozilla o i sistemi operativi di Linux ed Apple. Neomedia.it

12 luglio ‘09 – aggiornato 5 febbraio ‘10

calogeromira.wordpress.come-mail

Risparmio energetico (forse)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: